Piante da vaso resistenti al sole poca acqua

Piante da vaso resistenti al sole poca acqua

Le piante non necessitano di acqua

Steve Asbell è un esperto di giardinaggio, scrittore e illustratore con oltre dieci anni di esperienza pratica nel giardinaggio in contenitore e nella cura delle piante. È autore di un libro su come decorare con le piante d’appartamento. Steve ha anche contribuito a diversi libri e blog di giardinaggio ed è membro della Garden Writers Association.

Anche in caso di ondate di caldo, non c’è motivo per cui l’estate non possa essere colorata e piena di fiori come la primavera. Se i vostri fiori preferiti hanno smesso di sbocciare a causa della calura estiva, è il momento di introdurre nel vostro giardino in contenitore alcune perenni a fioritura tropicale già sperimentate.

Prima di iniziare con uno di questi favolosi fiori, sappiate che sono tutti tropicali e si ridurranno in poltiglia in caso di gelo o congelamento. Portatele in una finestra soleggiata prima del primo gelo oppure trattatele come piante annuali, raccogliendo i semi e ricominciando da zero in primavera.

Tutte queste piante fioriscono in estate, e molte fioriscono dalla primavera all’autunno. Sebbene queste piante tropicali possano tollerare la siccità nel paesaggio, i giardinieri in contenitore devono tenerle sempre innaffiate per evitare che si brucino sotto il sole cocente. Ma non lasciatevi fermare dalle cure extra: ne vale la pena.

Piante da esterno che necessitano di poca acqua

Se avete il sole pieno, siete fortunati! Tanti fiori amano il pieno sole, ovvero 6 o più ore di luce diretta al giorno. Se piantate sia piante annuali che perenni in pieno sole, avrete il meglio di entrambi i mondi: le annuali offrono rapidi sprazzi di colore per tutta la stagione, mentre le perenni forniscono un colore affidabile anno dopo anno. Potete riempire le aiuole, bordare le passeggiate o riempire i contenitori sul patio con queste piante resistenti al calore. Attirerete anche gli impollinatori come api, farfalle e colibrì! Queste piante amanti del sole amano il caldo, ma ciò non significa che possiate ignorarle. Hanno comunque bisogno di essere annaffiate di tanto in tanto durante i periodi di siccità. E attenzione: Quando acquistate le piante perenni, assicuratevi che sopravvivano agli inverni nella vostra zona di durezza USDA (trovate la vostra qui). Dovrete anche tenerle innaffiate man mano che si affermano, in modo che superino la stagione e tornino l’anno prossimo. Amate guardare le ispirazioni dei designer? Anche a noi! Considerate l’aggiunta di queste robuste piante annuali e perenni al vostro giardino estivo:

  Pianta di peperoni in vaso

Piante da ombra secche

Alyssa è una scrittrice, redattrice e stilista freelance con un background in contenuti di interior e lifestyle. Ha più di dieci anni di esperienza nel settore dei media, creando contenuti unici e innovativi per marchi famosi come Real Simple, Good Housekeeping, SELF, Apartment Therapy, The Knot, Domino, HGTV, Country Living e altri. Recentemente ha conseguito una certificazione di interior design e il suo lavoro si concentra sull’aiutare i lettori a comprendere le tendenze del design e a fornire consigli pratici per creare una casa che amano.

  Pianta di liquirizia in vaso

Per molti di noi, primavera significa tirare fuori i guanti da giardinaggio, scavare nel terreno e abbellire i nostri giardini. Forse sapete già come vorreste che fosse il vostro giardino. Ma ci sono diversi fattori da considerare quando si scelgono le piante da esterno, dalla zona di coltivazione a quanto tempo ed energia si è disposti a dedicare. Un’altra considerazione importante, soprattutto quando si tratta di fare scelte eco-consapevoli, è la quantità d’acqua di cui le piante avranno bisogno per sopravvivere.

Le piante che tollerano la siccità possono far pensare a paesaggi rocciosi e noiosi, ma non è detto che sia così. “Esistono innumerevoli opzioni per abbellire il giardino in condizioni di siccità”, afferma Noelle Johnson, orticoltrice, consulente paesaggistica e professionista dietro il sito di consigli sulle piante AZ Plant Lady. “Dai colori vivaci delle piante da terra, arbusti e rampicanti resistenti alla siccità alle forme uniche di cactus e altre piante grasse, ci sono molte opzioni per aggiungere bellezza agli spazi esterni”.

Piante in vaso da esterno che necessitano di poca acqua

Dal 1966, i redattori di Southern Living portano avanti la missione del marchio: portare piacere, soddisfazione e ispirazione ai nostri lettori celebrando la vita nel Sud. Ispiriamo la creatività nelle loro case, nelle loro cucine, nei loro giardini e nel loro stile personale. Siamo un amico di cui fidarsi, una guida per le stagioni, un aiuto durante le vacanze e un campione instancabile dello stile di vita del Sud.

  Simboli piante in vaso significato

State facendo del vostro meglio per sconfiggere il caldo quest’estate: i vostri contenitori non dovrebbero fare lo stesso? Le temperature soffocanti possono compromettere le vostre fioriere preferite, ma abbiamo alcune idee per giardini in contenitore con piante resistenti al calore che prospereranno anche in giornate a tre cifre. Queste piante aiuteranno il vostro giardino a superare senza problemi i giorni di canicola: calmo, fresco e raccolto. Molte delle piante proposte provengono da zone tropicali, quindi possono sopportare l’umidità delle paludi. Altre provengono da ambienti secchi e richiedono un’irrigazione minima, essenziale in caso di caldo torrido. Assicuratevi di dare a queste piante un buon drenaggio e spazio per respirare, e poi rilassatevi e godetevi le vostre fioriere per tutta la stagione.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!