Piante da siepe in vaso resistenti

Piante da siepe in vaso resistenti

Piante da siepe rosse

Il carpino asiatico, in particolare il carpino coreano (Carpinus eximia) e il carpino giapponese (Carpinus japonica), raggiunge un’altezza massima di circa 9 metri. Possono essere tagliati per mantenerli di dimensioni ridotte come siepe di schermatura.

Potete consultare le nostre guide approfondite sulla siepe di murraya, che includono informazioni più dettagliate su quando piantarla, come annaffiare la siepe di murraya, come propagare la murraya da talea e molto altro.

Una volta piantate e consolidate, le siepi di pittosporo richiedono cure minime. Anche la potatura è minima e necessaria solo per mantenere la forma e l’altezza. Non rispondono bene a potature più aggressive.

Siepe in fioriera

Per quei giardini che non hanno la terra nuda per la piantumazione diretta (e questo include troppi giardini anteriori e, naturalmente, i patii), il contenitore viene in soccorso. Fortunatamente, molte piante da siepe crescono volentieri in un contenitore. Ma, parafrasando la signora Beaton, prima scegliete il vostro vaso…

L’argilla e la terracotta, i materiali più tradizionali, hanno il vantaggio di adattarsi a quasi tutti gli stili di giardino. Tuttavia, sono inclini a rompersi quando arrivano le gelate e si asciugano più rapidamente in primavera e in estate, per cui sarà necessario annaffiarli un po’ più frequentemente quando c’è il sole. Per una maggiore sicurezza e assicurazione:

I contenitori di plastica sono più leggeri dell’argilla o della terracotta e possono quindi essere spostati più facilmente: un aspetto importante se il sollevamento di carichi pesanti non è il vostro forte o semplicemente non ne avete voglia. Inoltre, trattengono meglio l’umidità e in genere richiedono meno annaffiature.

  Vaso in plastica per piante

Dal punto di vista estetico, i contenitori in plastica sono ormai così vari che non sarà difficile trovare vasi adatti ai vostri gusti e al vostro giardino: quelli in finta terracotta sono particolarmente popolari e i migliori sono praticamente indistinguibili.

Alberi da siepe

La coltivazione di una siepe per la privacy è un progetto che si ripaga molte volte. Oltre a formare uno schermo verde per diversi anni, le siepi aggiungono verde ai giardini per mantenere le aree fresche e aumentare la biodiversità del giardino. Le siepi sempreverdi offrono un habitat agli uccelli per nidificare, agli insetti per nutrirsi e i loro fiori attirano gli insetti impollinatori come le api.  Le siepi di solito sono costituite da una fila di piante di una stessa varietà, quindi dovrete decidere quale scegliere.  Ci sono molte varietà di piante che possono formare una siepe a crescita rapida.

Ecco sette delle nostre piante da siepe preferite per giardini temperati come quelli di Sydney. Tutte garantiscono una crescita rapida e una lunga durata. La scelta dipende dall’estetica – quale varietà piace e si adatta alla vostra casa e al vostro giardino – oltre a considerazioni sull’aspetto (quantità di sole o ombra) e sulla manutenzione. Esistono opzioni per siepi formali e informali.

Esistono varietà specifiche di bambù da coltivare per le siepi, in quanto formano una crescita compatta e densa e possono essere tagliate. La maggior parte di esse ha una crescita molto rapida e offre una schermatura molto veloce. I bambù da siepe adatti sono: ‘Malay Dwarf Variegated’, che può essere tagliato una o due volte l’anno e mantenuto tra 1 e 4 metri di altezza; ‘Alphonse Karr’, un bambù dorato alto 1-3 metri; e ‘Boniopsis’, un bambù verde scuro da schermatura che tollera l’ombra. Per una schermatura alta cercate bambù a ciuffo a crescita alta, tra cui ‘Gracilis’ o ‘Goldstripe’, veloci, stretti ed eretti, ideali per una rapida schermatura della privacy quando c’è solo uno spazio ristretto. Mantenete il bambù ben irrigato. La maggior parte delle varietà è resistente al gelo. Attenzione: scegliete sempre forme di bambù che si agglomerano e non che corrono, perché possono diventare invasive e sono difficili da gestire.

  Come piantare fico dindia in vaso

Piante alte da schermare in vaso

David Beaulieu è un esperto di paesaggistica e fotografo di piante, con 20 anni di esperienza. Ha lavorato nel settore vivaistico per oltre un decennio, occupandosi di una grande varietà di piante. David è stato intervistato da numerosi giornali e riviste nazionali statunitensi, come Woman’s World e American Way.

Gli arbusti che tollerano la siccità sono molto utili per chi ha uno stile di vita intenso. Quando si è impegnati nella carriera, la cura delle piante può passare in secondo piano di tanto in tanto. Allo stesso modo, quando si è impegnati nell’educazione dei figli, nell’assistenza ai genitori anziani, eccetera, non sempre si riesce a innaffiare quanto si dovrebbe.

  Quali piante possono stare nello stesso vaso

E poi c’è il prezioso tempo delle vacanze, preziosissimo per alleviare lo stress. Se lasciate il vostro giardino incustodito per un viaggio durante l’estate, non potete sempre contare sulle precipitazioni per l’irrigazione. Di conseguenza, mentre tornate a casa senza stress, potreste scoprire che le piante del vostro giardino hanno subito un forte stress durante la vostra assenza. Fanno eccezione gli arbusti che tollerano la siccità e le altre piante resistenti che coltivate. Di seguito sono riportati alcuni esempi. Leggete attentamente tutte le informazioni, perché un arbusto adatto alla situazione di una persona può non essere ideale per quella di un’altra.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!