Pianta in vaso pieno sole

Pianta in vaso pieno sole

Piante da patio in pieno sole

Ci piace coltivare le piante in vaso! In realtà, qualsiasi tipo di contenitore che possa contenere una pianta. Ci è capitato di coltivare erbe aromatiche in una vasca da bagno e piante annuali in una vecchia lavatrice. Quando coltivate le piante in contenitore, aumentate la vostra flessibilità: potete spostare il contenitore con il sole (forse non tanto la vasca con i piedi a zampa d’asino…) e avere colore in una posizione ombreggiata vicino alla porta d’ingresso. Potete anche praticare il “flower arranger”, creando alcuni nuovi contenitori con le annuali di ogni stagione, o mettendo insieme un gruppo di piante perenni che potete tenere all’aperto tutto l’anno o svernare.

Potete anche spostare le piante in base all’esposizione all’ombra e al sole o portarne alcune all’interno per l’inverno. Ci sono molti motivi per avere tanti contenitori divertenti o decorativi (o un’intera fila di essi!) Ecco alcune piante preferite a basso consumo d’acqua che crescono bene nei contenitori:

Chi dice che una pianta debba per forza fiorire per essere bella, soprattutto in un contenitore? Noi amiamo aggiungere una punta di altezza e consistenza con un’erba, spesso al centro o sul retro di un contenitore pieno di annuali colorate. La maggior parte delle graminacee ha bisogno di meno acqua rispetto alle piante da fiore, e sono bellissime se soffiano nel vento o se aggiungono altezza a un contenitore, specialmente se posizionato contro la casa. Molte di esse possono anche fiorire. Prima di procedere all’acquisto, controllate il cartellino per verificare l’altezza normale dell’erba.

Piante tropicali in contenitore per il pieno sole

È tempo di abbellire le terrazze e i portici con qualche pianta!      Rispolverate le vecchie fioriere e fatele belle per tutte le piante.    Ma se siete come me, avete bisogno di qualche idea per piante che possano sopportare i raggi del sole.    Se state cercando delle idee per delle piante che amano il sole, non cercate oltre.    Ho un fantastico elenco di piante in contenitore per le zone in pieno sole, per mantenere le vostre fioriere in ordine per tutta l’estate!

  Sostegno per piante in vaso

Pieno sole per me significa ore di raggi roventi, soprattutto nei mesi di agosto e settembre. Varietà di piante come le succulente, le Portulaca e le Zinnie sono solo alcune delle opzioni di piante in contenitore che amano il pieno sole.

Vivo nel Sud, nella zona 8a – in pratica, abbiamo un caldo torrido da giugno a ottobre. Le nostre temperature raggiungono i 90° in agosto e questo significa che ho bisogno di piante che possano sopportare il pieno sole e le alte temperature.

A volte la semina è frutto di tentativi ed errori. Ci sono un sacco di volte in cui faccio ricerche su una pianta e sembra che sia perfetta per il pieno sole, ma ancora non va bene o prospera quando penso che non lo farà. Il giardinaggio dei fiori deve essere divertente, quindi sappiate che non tutto funziona alla perfezione. E va bene così.

Piante resistenti al calore

Dal 1966, i redattori di Southern Living portano avanti la missione del marchio: portare piacere, soddisfazione e ispirazione ai nostri lettori celebrando la vita nel Sud. Ispiriamo la creatività nelle loro case, nelle loro cucine, nei loro giardini e nel loro stile personale. Siamo un amico di cui fidarsi, una guida per le stagioni, un aiuto durante le vacanze e un campione instancabile dello stile di vita del Sud.

  Pianta del chinotto coltivazione in vaso

State facendo del vostro meglio per sconfiggere il caldo quest’estate: non dovrebbero farlo anche i vostri contenitori? Le temperature soffocanti possono mettere a dura prova le vostre fioriere preferite, ma abbiamo alcune idee per giardini in contenitore con piante resistenti al calore che prospereranno anche in giornate a tre cifre. Queste piante aiuteranno il vostro giardino a superare senza problemi i giorni di canicola: calmo, fresco e raccolto. Molte delle piante proposte provengono da zone tropicali, quindi possono sopportare l’umidità delle paludi. Altre provengono da ambienti secchi e richiedono un’irrigazione minima, essenziale in caso di caldo torrido. Assicuratevi di dare a queste piante un buon drenaggio e spazio per respirare, e poi rilassatevi e godetevi le vostre fioriere per tutta la stagione.

Piante da balcone in pieno sole

Marie Iannotti è una giardiniera da sempre e una veterana Master Gardener con quasi tre decenni di esperienza. È anche autrice di tre libri di giardinaggio, fotografa di piante, oratrice ed ex educatrice di orticoltura della Cornell Cooperative Extension. I suoi scritti sul giardinaggio sono stati pubblicati su giornali e riviste a livello nazionale ed è stata intervistata dalla Martha Stewart Radio, dalla National Public Radio e da numerosi articoli.

Debra LaGattuta è un’esperta di giardinaggio con tre decenni di esperienza nel campo delle piante perenni e da fiore, del giardinaggio in contenitore e del giardinaggio a letto rialzato. È una Master Gardener e giardiniere capo di Plant-A-Row, un programma che offre migliaia di chili di verdure coltivate biologicamente alle banche alimentari locali. Debra è membro del comitato di revisione di The Spruce Gardening and Plant Care.

  Pianta di rosmarino in vaso

Le piante alte in vaso possono trasformare i normali giardini in contenitori in opere d’arte. Aggiungono altezza, varietà e drammaticità ai contenitori misti. Ma il raggruppamento delle piante in contenitori richiede un po’ di finezza. Il concetto generale di progettazione per i contenitori è “piante da brivido, da riempire e da riempire”. In altre parole, combinate una pianta centrale alta (emozionante) con qualcosa che fuoriesca dal lato del contenitore per ammorbidire le linee. Per finire, aggiungete piante di riempimento arrotondate e ricadenti nel mezzo per far sembrare il contenitore pieno.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!