Pianta di limoni in vaso

Pianta di limoni in vaso

Concimazione dei limoni

Un albero di limoni entusiasma tutta la famiglia, vecchi e giovani. Quasi nessun’altra pianta offre tanta vitalità e salute come il limone (Bot: Citrus limon). È la più produttiva di tutte le piante di agrumi e fiorisce dalla primavera all’autunno e spesso anche in inverno, se si trova in un ambiente adatto. I fiori del limone sono di colore viola all’inizio e diventano poi di colore bianco brillante. I fiori si trasformano presto in piccoli frutti di limone, che maturano per qualche tempo e possono essere raccolti in seguito.

Gli alberi di limone sono così popolari e coltivati da secoli per la grande importanza dei loro frutti nella nostra dieta e per l’apporto di vitamine. Presso “My Orangerie” vi offriamo la varietà più popolare, il Citrus lemon “Four Seasons”, che fiorisce tutto l’anno. Inoltre, nel nostro negozio sono presenti molte altre varietà di limoni, come i Citroni esotici con il loro famoso rappresentante “Mano di Buddha”.

Una fantastica rarità sono i limoni rossi o “limoni al vin brulé”. Anche questi sono un tipo di cedro. I frutti colpiscono non solo per il loro bel colore giallo-rosso sfumato, ma anche per il loro profumo inebriante. Non sono però commestibili. Se vi mancano altre varietà: Contattateci, vi aiuteremo a ottenere il limone desiderato.

Limone a foglie cadute in inverno

Chi segue la mia vita da giardiniere su Instagram saprà che ho lottato con un albero di limoni piantato nel mio giardino. Finalmente sta mostrando qualche segno di fioritura e fruttificazione. In un altro post vi illustrerò i passi che ho fatto per rendere produttivo il mio albero di limoni.

Questo post è dedicato alla coltivazione di un albero di limoni in vaso o in casa. È possibile e a volte è un’opzione migliore rispetto alla coltivazione in giardino, grazie all’ambiente controllato. A volte, le piogge fuori stagione e la mancanza di sole nel luogo in cui cresce l’albero di limone possono causare molti danni, che possono essere facilmente corretti se l’albero di limone è in vaso.

  Pianta di sambuco in vaso

Allora, siete pronti a coltivare un albero di limoni sul vostro balcone soleggiato o in un punto soleggiato del giardino? Immaginate la fornitura costante di limoni succosi per limonate, mojito, condimenti per insalata e sottaceti! Mi è venuta l’acquolina in bocca anche solo a scriverlo.

Scegliete una pianta di buona qualità e ad alto rendimento dal vivaio. Una pianta di limone innestata è la migliore, perché inizierà a produrre frutti nello stesso anno. Una pianta coltivata da seme impiegherà quasi 5 anni per iniziare a fruttificare. Scegliete una pianta che abbia un paio di frutti e qualche fiore, in modo da sapere che si tratta di una varietà innestata fruttifera. Chiedete al vostro vivaista per maggiori informazioni. Vi consiglio vivamente di recarvi al vivaio e di non ordinarlo online.

Potatura del limone

Quando si parla di alberi di agrumi coltivati in casa, non c’è niente di meglio del limone Meyer. Incrocio tra il limone aspro e l’arancia più dolce, i limoni Meyer sono più dolci e succosi delle loro controparti più comuni, il che li rende ricercati sia nei negozi di alimentari che nei giardini di casa.

Il limone Meyer è un albero divertente che sembra essere sempre in fiore o in frutto. Molti alberi di limone Meyer stanno fiorendo ora, portando nelle case bellissimi fiori e un profumo di agrumi meravigliosamente fresco. Quale modo migliore di prepararsi alle pulizie di primavera se non con un profumo di limone del tutto naturale?

  Come piantare una vite in vaso

Come per tutti gli alberi di agrumi, i fiori del limone Meyer si trasformano in frutti, quindi se non avete fiori, la vita non vi darà limoni. Quindi, come si ottiene esattamente questa fioritura? Mettete il vostro albero a proprio agio. In condizioni di cura adeguate, il vostro albero di agrumi avrà una tonnellata di fiori!

Prima di fruttificare, gli alberi di limone Meyer hanno bisogno di vedere la luce! Non fioriranno senza ricevere abbastanza luce. Assicuratevi che i vostri alberi ricevano almeno 6 ore di luce solare diretta al giorno. Potete farlo posizionando l’albero vicino a una finestra ampia e soleggiata. Se possibile, cercate di posizionare l’albero vicino a una zona esposta a sud. Le aree esposte a sud tendono a ricevere più luce.

Miscela di terriccio per agrumi

Dopo una visita a Sorrento nell’aprile del 2000, ci siamo subito innamorati di tutti i meravigliosi alberi di limone che adornano la costa italiana. In tutta Amalfi e Sorrento abbiamo visto splendide scene di limoni di Sorrento in vasi di terracotta che adornavano le facciate delle case, i negozi e i vicoli di ciottoli.

Volevamo davvero portare un albero di limoni di Sorrento negli Stati Uniti, ma poiché non avevamo voglia di contrabbandare nulla nel Paese, abbiamo optato per la migliore opzione possibile: un albero di limoni Eureka. Questo Eureka è tempestato di frutti ed è estremamente soddisfatto della sua casa nel contenitore a forma di urna. In inverno, quando il clima fresco invita i frutti a maturare, l’albero di limone è una scena assolutamente splendida per il giardino.

  Pianta di alloro in vaso prezzo

La coltivazione di questo albero di limoni presenta alcune sfide, perché il calore della stagione estiva può far seccare rapidamente il vaso. Se l’albero è più vecchio e legato alle radici, si seccherà sicuramente più rapidamente, soprattutto nei vasi di terracotta dall’aspetto rustico.    Spesso sudano acqua, mentre un vaso smaltato la trattiene. Da allora l’abbiamo trapiantato nel vaso smaltato che vediamo in queste foto ed è molto più felice. È necessario annaffiare costantemente durante le calde settimane estive per assicurarsi che l’albero rimanga idratato e felice. Purtroppo ci sono state alcune occasioni in cui abbiamo dimenticato di annaffiare il nostro piccolo limone e i frutti sono diventati molli e disidratati.  Il vaso smaltato aiuta, ma non può compensare l’incuria.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!