Pianta di cocomero in vaso

Pianta di cocomero in vaso

Quale dimensione del contenitore per coltivare l’anguria

Quando il termometro sale nei caldi mesi estivi, poche cose aiutano a rinfrescarsi come una fetta di anguria dolce e succosa. Ma quella comprata in negozio? Chi vuole davvero pagare 5 dollari per un melone dal gusto mediocre che lascia il desiderio di qualcosa di meglio? Coltivare i propri frutti può dare un sapore superiore. Ma che dire del vostro bel prato curato? Non c’è spazio per un giardino, soprattutto per le piante di cocomero che crescono in modo smisurato. Con questi consigli, però, è possibile coltivare angurie deliziose e dolci in contenitori sul patio o sul balcone.

4. Le piante di anguria hanno bisogno di molto spazio per crescere. Se si fornisce loro un traliccio su cui arrampicarsi e si addestrano le piante a farlo, si può controllare il loro ingombro. Facendole crescere verso l’alto, eviterete che occupino il vostro giardino o il vostro balcone.

Impollinazione manualeLe piante di cocomero formano fiori sia femminili che maschili sulla stessa vite. Gli impollinatori, come api e farfalle, impollineranno naturalmente le piante, ma un po’ di assistenza in più da parte vostra, attraverso l’impollinazione manuale, non farà altro che aumentare le probabilità di formazione dei frutti.

Basilico

Sembra che i giardinieri si rivolgano sempre più spesso ai contenitori per coltivare gli ortaggi, non solo per massimizzare i raccolti ma anche per ridurre le esigenze di manutenzione. Tuttavia, alcuni ortaggi sono più difficili da coltivare in vaso di altri, e tra i più impegnativi c’è l’anguria.

  Quali piante possono stare nello stesso vaso

Le viti della maggior parte delle varietà di anguria crescono fino a 3 metri, il che le rende una coltura difficile per i giardinieri in contenitore che cercano di risparmiare spazio. Inoltre, le angurie hanno radici assetate che richiedono un’irrigazione frequente e ogni vite produce solo uno o due meloni, una resa tutt’altro che ideale per i giardinieri affamati di spazio.

Le viti dell’anguria Sugar Pot sono molto compatte, raggiungendo appena i 18-20 pollici di lunghezza, ma i frutti che produce sono decisamente sostanziosi, da 8 a 10 libbre ciascuno. La polpa è dolce e rossa, con un sapore puro di anguria.

Affinché la sugar pot dia il meglio di sé, è necessario un minimo di 7-10 litri di terriccio per ogni vite. L’anno scorso ho coltivato tre piante di anguria in un vaso di ceramica smaltata da 30 galloni. Le piante si sono comportate bene e il vaso non si è seccato in continuazione.

Si può coltivare l’anguria in vaso in casa

Le angurie sono uno dei frutti estivi più popolari. Questi frutti sono morbidi, acquosi e dolci. Oltre a essere deliziosi, sono anche molto salutari. Contengono molte vitamine, proteine e sostanze nutritive. Sono ricchi di licopene, niacina, riboflavina, licopene, tiamina, vitamina B6, magnesio, potassio, zinco e betaina.

Coltivare l’anguria è facile e non richiede molto spazio, perché si può coltivare in vaso. Potete anche posizionarle ovunque vogliate, in veranda, sul balcone o anche in giardino. Se volete imparare a coltivare l’anguria in contenitore con successo, leggete le informazioni che seguono.

La scelta del contenitore giusto è fondamentale per la coltivazione dell’anguria. Un contenitore ideale dovrebbe essere profondo almeno 2 piedi e largo 1 piede. L’anguria è nota per avere una lunga radice a fittone. Le sue radici hanno bisogno di profondità per crescere.    Un contenitore grande non è sufficiente. Dovete anche assicurarvi che il contenitore abbia molti fori di drenaggio.

  Piantare le patate in vaso

Si consiglia vivamente di iniziare a coltivare l’anguria dai semi. Questi splendidi frutti hanno un apparato radicale delicato che non ama il trapianto. In effetti, il trapianto può sconvolgere la pianta. Per piantare l’anguria, non si dovrebbero seminare più di 3 semi nello stesso vaso.

Vedi 3+ altro

Niente è più estivo di un’anguria rossa e succosa: ne sento già il sapore!    Se coltivate in uno spazio ridotto, come un patio o una terrazza, potreste pensare di non poter coltivare una pianta grande come l’anguria.    Non è così: coltivatela in un contenitore!    Con alcuni semplici e veloci consigli per la cura dell’anguria in contenitore, potrete raccogliere e mangiare la vostra dolce e succosa anguria in men che non si dica!

Le varietà compatte di anguria sono le più adatte per i contenitori.    Io coltivo le angurie Black Tail Mountain e Sugar Baby in contenitori Smart Pots da 20 galloni.    I contenitori Smart Pots funzionano benissimo per una pianta grande come l’anguria perché sono fatti di un tessuto resistente e aerato.    Quando le radici toccano i lati aerati del vaso, si “potano”.    Invece di avvolgere il fondo del vaso e di marcire, formano una zolla fibrosa in grado di assorbire efficacemente acqua e sostanze nutritive, nutrendo la pianta e aiutandola a essere produttiva.

  Pianta di alloro in vaso prezzo

La maggior parte di noi coltiva in contenitore perché ha poco spazio.    È fondamentale fornire alla pianta di cocomero un solido sostegno, o un traliccio, in modo che possa crescere verso l’alto e non verso il basso.    A me piace usare le mie gabbie per pomodori fai-da-te e far crescere la vite sulla gabbia intrecciandola con la rete metallica.    Utilizzate un nastro di plastica elastico per fissare le viti che si allontanano dal traliccio.    Le viti dell’anguria crescono rapidamente e sono molto ingombranti, quindi controllate quotidianamente la vite per evitare che vada fuori controllo.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!