Come eliminare le formiche dalle piante in vaso

Come eliminare le formiche dalle piante in vaso

Come eliminare le formiche nei vasi da fiori in modo naturale

SERIE 30 | Episodio 12 Quasi tutti i giardinieri hanno avuto, una volta o l’altra, delle formiche che si aggiravano tra le loro piante in vaso, annidandosi nelle sacche d’aria all’interno del terreno secco.    Annidandosi in questi vasi, le formiche possono iniziare a spostare il terriccio dalle radici, con conseguente stress delle piante.    Come soluzione, Jane consiglia l’umidità: le formiche non possono annidarsi dove il terreno è bagnato, per cui è bene bagnare i vasi con il tubo o immergerli in un secchio d’acqua.    Quando inzuppate le piante, aspettate che tutte le bolle d’aria non compaiano più, perché significa che i vuoti sono stati riempiti. Questa semplice soluzione dovrebbe fermare le formiche nelle piante per un po’ di tempo.

Perché ci sono formiche nelle mie piante in vaso?

Formiche in una pianta d’appartamento

Molto probabilmente non stanno cercando la vostra pianta, ma piuttosto afidi, cocciniglie o cocciniglie, piccoli insetti che possono danneggiarla. Le formiche amano nutrirsi di melata, l’escremento dolce e nutriente che questi insetti producono, quindi si adopereranno per proteggere i parassiti dai loro nemici naturali.

Le formiche nei vasi danneggiano le piante?

Le formiche danneggiano poco e direttamente le piante, anche se possono smuovere il terreno intorno alle radici delle piante e depositarlo in superficie durante le attività di costruzione del nido. Questo può essere un problema nei prati e nei casi in cui le piante a bassa crescita vengono sepolte dal terreno scavato. Possono anche disturbare le radici delle piante in vasi e contenitori.

Come posso eliminare le formiche in modo permanente?

In un contenitore usa e getta, preparate una miscela con mezzo cucchiaio di borace, 10 cucchiai di zucchero e una tazza di acqua tiepida. Immergete vecchi stracci di vestiti o cotone in questa miscela e posizionateli nelle zone in cui sono presenti le formiche per eliminarle definitivamente. Una volta terminato, smaltite il contenitore.

  Quali piante possono stare nello stesso vaso

Cannella per le piante

Questo articolo è stato scritto da Andrew Carberry, MPH. Andrew Carberry lavora nei sistemi alimentari dal 2008. Ha conseguito un master in Nutrizione e Pianificazione e Amministrazione della Salute Pubblica presso l’Università del Tennessee-Knoxville.

Sebbene le formiche siano un fastidio, in realtà non causano alcun danno alle piante in vaso. Le formiche sono attratte dalle escrezioni dolciastre simili alla melata lasciate da altri parassiti che risiedono nel terreno, come afidi e cocciniglie; le formiche rosse amano fare il nido nelle piante in vaso e nascondersi nel fogliame delle piante. Esistono diversi modi per eliminare le formiche dalle piante in vaso. Potete eliminare gli insetti con insetticidi o esche, annegarli in una soluzione di acqua e sapone insetticida o dissuaderli con comuni oggetti domestici. Se non riuscite a eliminare i parassiti, rinvasate la pianta in un terriccio fresco e in un vaso igienizzato.

Questo articolo è stato scritto da Andrew Carberry, MPH. Andrew Carberry lavora nei sistemi alimentari dal 2008. Ha conseguito un master in nutrizione e pianificazione della salute pubblica e amministrazione presso l’Università del Tennessee-Knoxville. Questo articolo è stato visualizzato 662.978 volte.

Saper fare giardinaggio

Le piante in vaso possono essere un bel modo per ravvivare qualsiasi spazio, sia all’interno che all’esterno. Ma sembrano anche essere molto attraenti per le formiche che cercano un nuovo posto dove annidarsi. Sebbene le formiche si trovino di solito in qualsiasi progetto di giardinaggio, probabilmente non volete che si annidino nei vostri bei vasi di fiori.

  Piante aromatiche in vaso abbinamenti

Il modo migliore per impedire alle formiche di annidarsi nei vasi delle piante è utilizzare un’esca per formiche o uno spray commerciale per uccidere le formiche. Se preferite una disinfestazione naturale, spaventate le formiche spargendo nel vaso fondi di caffè, scorze di agrumi o spezie non gradite alle formiche. Se l’annidamento delle formiche è un problema grave in un vaso, cambiate il terriccio con uno fresco e privo di formiche.

La buona notizia è che ci sono molte cose che potete fare per impedire alle formiche di annidarsi nelle vostre piante in vaso. Vediamo più da vicino perché le formiche si annidano nei vostri vasi e tutte le opzioni che avete per impedire loro di annidarsi.

In questa pianta in vaso c’era un nido di formiche. Dopo aver visto le formiche strisciare sulla parte superiore del terreno e sotto il vaso, ho deciso di togliere il terreno per vedere come si presenta un nido di formiche all’interno di un vaso di piante. Ho trovato migliaia di formiche rosse e molte migliaia di uova di formica bianca all’interno del terreno e lungo il bordo, tra il terreno e il vaso. Una volta esposte, le formiche sono scomparse nel giro di 10 minuti e hanno portato con sé la maggior parte delle uova. Si tratta probabilmente di un nido di formiche gemmate o satellite, che può avere o meno una formica regina a seconda del tipo di formiche che vi abitano.

Terrario di muschio fai da te

I motivi per cui le formiche si aggirano tra le vostre piante d’appartamento sono molteplici: alcuni sono naturali, altri dipendono da voi, dalla vostra casa e dal luogo in cui vi trovate. È essenziale sapere perché visitano le vostre piante per liberarsene.

  Coperture invernali per piante in vaso

Le escrezioni dolci di piccoli insetti come gli afidi attirano le formiche che le raccolgono dal dorso degli insetti. Ciò significa che qualsiasi altro “ospite” che produce sostanze dolci attirerà le formiche sulle vostre piante.

Le formiche sono gli operatori sanitari della natura, che raccolgono e trasportano la materia organica alle loro colonie. Sono così specializzate che hanno un intero sistema per trovarla, inviare i “raccoglitori” e riportarla al loro quartier generale.

In assenza di cibo nei vostri vasi, potreste trovare una formica che vaga; questo perché la formica è sempre alla ricerca di nuove fonti di cibo e cerca sempre nuovi posti dove trovarlo.

Il loro ruolo principale nel miglioramento e nella manutenzione del suolo è quello di aerare il terreno, favorendo l’insediamento di microrganismi benefici e migliorandone così la fertilità. I microrganismi svolgono un ruolo altrettanto importante dei nutrienti nella fertilità del suolo.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!