Quando si piantano i fagiolini

Quando si piantano i fagiolini

Fagiolo di monte

Cura e modalitàI fagioli sono uno degli ortaggi da giardino preferiti dagli americani.    Le prime cultivar di fagioli erano filiformi, da cui il termine “fagioli a spiga”.    Le cultivar moderne sono prive di filo, tenere e croccanti.    Poiché si spezzano facilmente, queste nuove cultivar sono chiamate fagioli a scatto.    I fagioli a scatto possono essere classificati come fagioli a cespuglio o a palo.    I fagioli a cespuglio sono piante basse che crescono da 1 a 2 piedi di altezza.    I fagioli a palo sono piante rampicanti che devono essere sostenute da una recinzione o da pali.

I fagioli sono ortaggi di stagione calda e devono essere piantati dopo che il pericolo di gelate è passato.    Nell’Iowa centrale, di solito si può iniziare a piantare i fagioli intorno al 10 maggio.    I semi di fagiolo devono essere piantati a una profondità di 1-5 cm.    Le cultivar a cespuglio sono piantate in file distanti 2 piedi l’una dall’altra, con i semi distanziati di 1 o 2 pollici.    Dopo che le piantine sono emerse, diradare i fagioli a cespuglio a 3 o 4 pollici tra le piante.    Per un raccolto continuo, piantate le cultivar a cespuglio ogni 2-3 settimane.    L’ultima data utile per piantare i fagioli a scatto è il 1° agosto. I fagioli a grappolo possono essere piantati in file distanziate da 2 a 3 piedi l’una dall’altra, con le viti sostenute da pali grezzi, da una recinzione o da un traliccio.    I sostegni per i fagioli di palude devono essere alti circa 6-7 piedi.    Nella fila, piantate i semi di fagiolo a fagiolo a 3 pollici di distanza l’uno dall’altro, poi diradate a 4-6 pollici tra le piante.    I fagioli pertiche possono anche essere piantati intorno a pali modellati a forma di teepee.    I fagioli a grappolo richiedono qualche giorno in più per maturare rispetto alle cultivar a cespuglio.    Tuttavia, producono per un periodo più lungo.

  Quando si piantano i bulbi dei tulipani olandesi

Fagiolo verde

I fagiolini sono uno degli ortaggi più popolari nell’orto di casa. Fortunatamente, sono anche facili da coltivare. I fagiolini sono una coltura di stagione calda che può essere piantata non appena il pericolo di gelate è passato in primavera. I fagiolini crescono meglio quando le temperature dell’aria sono comprese tra 65°F e 85°F. La temperatura del terreno deve essere di almeno 55°F per una buona germinazione dei semi. Temperature dell’aria superiori a 85°F possono causare la caduta dei fiori e rallentare la produzione.

I fagiolini si distinguono in tre tipi, in base alle loro caratteristiche di crescita. I fagiolini a cespuglio sono varietà compatte che crescono a cespuglio e non hanno bisogno di supporti esterni. Sono ideali per le aiuole rialzate e per gli orti con spazi limitati.

I fagioli a palo sono simili ai fagioli a cespuglio, ma crescono in modo rampicante e richiedono un qualche tipo di gabbia o di traliccio per essere sostenuti. I fagioli a grappolo possono raggiungere un’altezza di 2 metri o più, quindi il sistema di supporto deve essere sufficientemente robusto e alto per accoglierli. Un vantaggio dei fagioli a pertica è che sono più facili da raccogliere: non è necessario chinarsi completamente per raccoglierli come avviene per i fagioli a pertica.

Quando si piantano i fagiolini on line

I fagiolini sono uno dei prodotti preferiti dell’orto di casa, al secondo posto tra i pomodori per popolarità a livello nazionale. Sono una coltura della stagione calda e dovrebbero essere piantati solo dopo che il terreno si è riscaldato a 70 gradi F. Un indicatore abbastanza buono del periodo di semina nella nostra zona è quello di piantare dopo che gli alberi di mesquite hanno lasciato le foglie. Una volta che il terreno si è riscaldato, i fagiolini possono essere piantati ogni due o tre settimane fino a luglio.

  Quando si piantano le petunie

La prima decisione da prendere è se piantare fagioli a palo o a cespuglio. I fagioli a palo devono arrampicarsi su un traliccio, una recinzione o un’altra struttura di supporto attorno alla quale possono essere attorcigliati. Il traliccio deve essere alto 6-8 piedi e abbastanza robusto da sopportare il vento. Un supporto a treppiede può essere realizzato con tre pali di legno o grossi rami conficcati nel terreno e collegati tra loro in cima. Le varietà più diffuse di fagioli pergolati sono Blue Lake, Kentucky Wonder e Kentucky Blue. Anche se i semi sono autoimpollinati, è necessario piantare nuovi semi ogni anno per evitare le malattie trasmesse dai semi.

I fagioli a cespuglio sono eretti senza supporto. I fagioli a cespuglio erano chiamati in passato “fagioli a spiga” perché le fibre si sviluppavano lungo le giunture dei baccelli. Grazie alla selezione, i selezionatori hanno ridotto queste fibre e i fagioli a cespuglio sono ora chiamati “fagioli a scatto”. I fagioli a cespuglio entrano in produzione circa una settimana prima rispetto ai fagioli da palo. Le varietà di fagioli a cespuglio più diffuse sono Bush Kentucky Wonder, Contender, Provider e Tendercrop. Anche i fagioli a filetto francese sono fagioli a cespuglio dal sapore unico e si raccolgono quando hanno un diametro massimo di ¼ di pollice.

Calendula

Marie Iannotti è una giardiniera da sempre e una veterana Master Gardener con quasi tre decenni di esperienza. È anche autrice di tre libri di giardinaggio, fotografa di piante, oratrice ed ex educatrice di orticoltura della Cornell Cooperative Extension. I suoi scritti sul giardinaggio sono stati pubblicati su giornali e riviste a livello nazionale ed è stata intervistata dalla Martha Stewart Radio, dalla National Public Radio e da numerosi articoli.

  Come si piantano i fagioli

Julie Thompson-Adolf è una maestra giardiniera e autrice. Ha più di 13 anni di esperienza nel giardinaggio biologico tutto l’anno, nell’avvio e nella conservazione dei semi, nella coltivazione di piante cimeli, perenni e annuali e nell’agricoltura sostenibile e urbana.

La pianta del fagiolo comune (Phaseolus vulgaris) comprende un numero enorme di varietà di fagioli a baccello che hanno baccelli commestibili, ma anche fagioli a guscio e fagioli secchi, in cui i semi interni vengono rimossi dai baccelli non commestibili prima di essere preparati e mangiati. La maggior parte degli ortolani domestici coltiva il tipo a baccello, che comprende sia le varietà di fagioli da palo che crescono su lunghe viti sia i fagioli a cespuglio a bassa crescita. La maggior parte delle varietà di fagioli a baccello sono verdi, ma esistono anche fagioli viola, rossi, gialli e striati. I fagioli comuni sono lunghi diversi centimetri e hanno una forma rotonda o appiattita.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!