Serre per piante di limoni

Serre per piante di limoni

Albero di limone in vendita

Contrariamente a quanto si pensa, non è il caso di portarli in casa per i mesi invernali, a meno che non si disponga di una fresca veranda o di un “giardino d’inverno”. Gli agrumi non prosperano (e potrebbero non sopravvivere) in ambienti chiusi, poiché le nostre case tendono a essere troppo calde, troppo secche e non abbastanza luminose.

Per questo motivo, per i mesi invernali, metto i miei alberi di agrumi in una serra riscaldata. Poiché il riscaldamento di una serra è molto costoso, tengo le temperature basse, a +5°C da novembre a marzo. Gli agrumi amano la serra fresca e umida e fioriscono e fruttificano per tutto l’inverno.

Tutti gli agrumi hanno più o meno le stesse esigenze di cura, che si tratti di limoni, lime, pompelmi o aranci. Sono felici di vivere all’aperto nel nostro clima invernale mite e umido, ma necessitano di un qualche tipo di protezione quando i venti artici minacciano di far scendere la temperatura al di sotto degli 0°C.

Gli alberi in vaso possono essere facilmente spostati da un luogo all’altro, a seconda delle necessità. In generale, quando le temperature sono superiori a 0°C, lasciateli all’esterno, sul portico o sulla porta di casa, sotto la grondaia o sotto qualche tipo di sporgenza, per evitare che il terreno si bagni eccessivamente a causa della pioggia.

Limone nano

Gli alberi di limone possono essere coltivati all’interno o all’esterno. Gli alberi di limone possono essere coltivati nelle zone da 9 a 11; la varietà di limone Meyer può tollerare temperature fino a 22F. Piantate gli alberi di limone in primavera, in un vaso o in una buca di almeno 3 metri di diametro e profondità. Gli alberi di limone richiedono almeno 6-8 ore di sole pieno al giorno.

  Pianta di padre pio velenosa

Se volete coltivare un albero di limoni per il giardino, il patio o come pianta d’appartamento che riempia la casa di verde e di un interessante profumo di limone, questo articolo vi spiegherà come coltivare un albero di limoni dai semi.

Rispetto ad altre piante di agrumi, gli alberi di limone sono più sensibili al freddo. Pertanto, quando coltivate questo albero all’aperto, piantatelo sempre a sud, vicino alla vostra casa. Un albero di limone ha bisogno di essere protetto dal gelo; coltivarlo vicino alla casa sarebbe utile a questo proposito.

Le piante di limone sono incredibili piante d’appartamento, purché si fornisca loro un terreno ben drenato, un drenaggio adeguato e uno spazio sufficiente per crescere. L’altezza media di un albero di limone che cresce in casa è di circa 3-5 piedi.

Come prendersi cura di un albero di limone

Anche se molti dei miei ricordi più belli legati alle feste riguardano il cibo, uno dei miei preferiti è quello delle arance che ricevevamo in regalo da mio padre ogni Natale. Mio padre ha vissuto per molti anni nella contea di Indian River, in Florida, e molti boschetti di proprietà della famiglia erano letteralmente nel suo cortile. Ogni anno a Natale arrivava una cassetta di arance, piene di sole profumate e succose.

  Sapone di marsiglia per pidocchi piante

Anche se papà non c’è più, niente mi fa sentire il profumo delle feste come l’odore delle arance. La buona notizia è che anche in Colorado è possibile coltivare gli agrumi in casa durante i mesi invernali. Tuttavia, ci sono alcuni trucchi da conoscere per avere successo nella coltivazione degli agrumi in casa.

Come per la maggior parte delle piante, la scelta del vaso giusto è fondamentale per il successo. In genere, i vasi devono avere una buona profondità e bisogna considerare anche il peso se si intende spostarli per prendere il sole durante i mesi invernali. Un vaso più profondo aiuta a mantenere l’equilibrio e può evitare che la pianta cada perché troppo pesante una volta cresciuta.

Mini serra Gardman a 4 livelli

L’antica tradizione di utilizzare le serre per coltivare alberi da frutto in climi altrimenti inospitali esiste fin dall’antica Roma, dove i giardinieri escogitarono un modo per coltivare gli alberi di limone durante le stagioni meno favorevoli costruendo serre con finestre traslucide fatte di mica. Alla corte di Luigi XIV, la prima orangerie offriva il profumo dei fiori d’arancio tutto l’anno. Se avete accesso a una serra, indipendentemente dalla vostra latitudine, potete piantare uno dei vostri alberi da frutto preferiti.

  Telo non telo per piante

Per un’alternativa facile da sbucciare all’arancia, il mandarino (Citrus reticulata Blanco) cresce eccezionalmente bene in serra, indipendentemente dalla temperatura esterna. Il mandarino si adatta ai climi più freddi più facilmente dell’arancio, il che lo rende una scelta eccellente per i climi freschi o per i principianti della coltivazione in serra. La famiglia dei mandarini comprende il mandarancio, i mandarini e i satsuma; le tre varietà sono accomunate da bucce sottili che racchiudono frutti dolci e segmentati.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!