Piante che amano lombra in casa

Piante che amano lombra in casa

Piante da ombra per interni in vaso

Dal 1966, i redattori di Southern Living portano avanti la missione del marchio: portare piacere, soddisfazione e ispirazione ai nostri lettori celebrando la vita nel Sud. Ispiriamo la creatività nelle loro case, nelle loro cucine, nei loro giardini e nel loro stile personale. Siamo un amico di cui fidarsi, una guida alle stagioni, una mano d’aiuto durante le vacanze e un campione instancabile dello stile di vita del Sud.

Che stiate piantando un contenitore per un portico coperto o che abbiate bisogno di una pianta che prosperi in un giardino all’ombra, abbiamo le idee che fanno per voi. Sebbene molte piante prosperino in pieno sole – e noi lo apprezziamo, visto il clima soffocante e “sempre al sole” delle estati del Sud – a volte una pianta da ombra è proprio quello che ci vuole. Le piante da ombra possono annidarsi sotto gli alberi o in giardini freschi e poco luminosi e prosperare comunque. Le nostre piante da ombra preferite hanno un fogliame straordinario e fioriture vivaci, che aggiungono la necessaria vivacità alle zone in penombra. Nel nostro elenco di piante da ombra che amiamo, abbiamo incluso arbusti sempreverdi come azalee e bossi e piante a fioritura stagionale come begonie e hosta. Che siate alla ricerca di una siepe o di una pianta da contenitore, di una pianta da giardino roccioso che richieda poca manutenzione o di un fiore da interno per un cesto appeso, abbiamo la pianta da ombra che fa per voi. Piantate qualcosa di nuovo da questo elenco e fate di una zona d’ombra il vostro prossimo posto preferito in giardino.

Quale pianta può vivere in un angolo buio?

Ci sono molte altre piante che si adattano bene a situazioni di scarsa illuminazione, tra cui la pianta della preghiera ( Maranta leuconeura ), la felce da tavolo ( Pteris spp .), il filodendro, la felce a nido d’uccello ( Asplenium nidus ) e se avete bisogno di un albero alto per un angolo buio, avrete buona fortuna con la pianta del grano ( Dracaena massangeana …

  Luci di natale per piante

Ci sono piante che prosperano al buio?

Per fortuna esistono piante che prosperano al buio. Le piante che amano la luce bassa sono: Filodendro. Pothos / Edera del diavolo.

La lavanda ama l’ombra?

Le lavande crescono in un luogo aperto, in pieno sole, in un terreno ben drenato, da neutro ad alcalino (se avete un terreno acido, provate la lavanda francese, Lavandula stoechas). Sopporta bene la siccità e può soffrire in terreni umidi e pesanti, soprattutto durante l’inverno.

Pianta ragno

David Beaulieu è un esperto di paesaggistica e fotografo di piante, con 20 anni di esperienza. Ha lavorato nel settore vivaistico per oltre un decennio, occupandosi di una grande varietà di piante. David è stato intervistato da numerosi giornali e riviste nazionali statunitensi, come Woman’s World e American Way.

Kathleen Miller è un’apprezzata Maestra Giardiniera e Orticoltrice che condivide la sua conoscenza della vita sostenibile, del giardinaggio biologico, dell’agricoltura e della progettazione del paesaggio. Ha fondato la Gaia’s Farm and Gardens, un’azienda agricola in permacultura sostenibile, e scrive per Gaia Grows, una rubrica su un giornale locale.  Ha oltre 30 anni di esperienza nel giardinaggio e nell’agricoltura sostenibile.

Per i giardinieri dell’emisfero settentrionale, pochi punti sono più impegnativi delle aree lungo i muri esposti a nord. Mentre gli spazi lungo le pareti esposte a est e a ovest ricevono almeno qualche ora di sole mattutino o pomeridiano, le aree lungo le pareti esposte a nord non ricevono quasi nessuna luce solare diretta. Ciò significa che è necessario scegliere piante che preferiscono l’ombra o che almeno la tollerano. Inoltre, questi spazi sono spesso piuttosto secchi, il che limita ulteriormente le possibilità di scelta.

Dracaena trifasciata

Jon VanZile è un maestro giardiniere che ha scritto contenuti per The Spruce per oltre un decennio. È autore di “Houseplants for a Healthy Home” (Piante da appartamento per una casa sana) e i suoi scritti sono apparsi anche sul Chicago Tribune e su Better Homes & Gardens, tra gli altri. Jon ha iniziato a collezionare piante oltre 10 anni fa e mantiene una crescente collezione di piante rare e tropicali.

  Vivai piante tropicali di fabio maio

Debra LaGattuta è un’esperta di giardinaggio con tre decenni di esperienza in piante perenni e da fiore, giardinaggio in contenitore e giardinaggio in letti rialzati. È una Master Gardener e giardiniere capo di Plant-A-Row, un programma che offre migliaia di chili di verdure coltivate biologicamente alle banche alimentari locali. Debra è membro del comitato di revisione di The Spruce Gardening and Plant Care.

Le condizioni di scarsa illuminazione sono sempre una sfida per il giardiniere indoor. Anche le piante che si trovano bene all’ombra esterna tendono ad avere bisogno di più luce quando vengono coltivate in casa, e questo può essere difficile da ottenere a meno che non si fornisca un’illuminazione ausiliaria. Ma non tutto è perduto. Alcune specie di piante d’appartamento prosperano in condizioni di scarsa illuminazione.

Piccole piante da scrivania che non necessitano di luce solare

Una delle maggiori sfide che i genitori di piante d’appartamento devono affrontare è la mancanza di luce in casa o in ufficio. L’ambiente migliore per le piante d’appartamento è quello che imita il loro habitat naturale. Spesso, però, in casa non c’è luce sufficiente per rendere le nostre piante più felici. Le piante di cui ci innamoriamo non sempre sono adatte agli spazi in cui vogliamo inserirle, purtroppo. Se questa situazione vi suona fin troppo familiare, siete nel posto giusto.  Parliamo di ciò che ho imparato sulle piante più adatte alla scarsa illuminazione (la maggior parte sono anche a bassa manutenzione)! Prima di iniziare, potreste chiedervi che cosa si intende esattamente per area a scarsa illuminazione. La luce bassa è un’area ombreggiata o per lo più ombreggiata, senza luce solare diretta. Tuttavia, non è priva di luce. Nessuna pianta può crescere in completa oscurità.  Quando ci riferiamo alla luce bassa, parliamo di quella che spesso si trova vicino alle finestre a nord, negli angoli di una stanza o sui pianerottoli delle scale.

  Acqua gassata per le piante

Amo le piante che saranno felici ovunque le collochi, sia in un angolo in penombra che in una zona ben illuminata sotto la finestra. Non solo amo le piante che posso collocare quasi ovunque, ma apprezzo anche quelle che non richiedono praticamente alcuna manutenzione. Le piante serpente soddisfano entrambe le esigenze! Un successo su tutti i fronti. Le Sansevieria hanno tutte un aspetto architettonico e si possono scegliere molti colori e variegature diverse. Una cosa da notare è che le piante di serpente sono sensibili all’eccesso di acqua. Se non date loro troppo amore e attenzione, non c’è problema. Saranno felici di asciugarsi tra un’annaffiatura e l’altra.    2. Pianta ZZ (Zamioculcas zamiifolia)

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!