Pianta da frutto resistente al freddo

Pianta da frutto resistente al freddo

Alberi da frutto tropicali resistenti al freddo

Il giardinaggio in climi freddi può sembrare limitante e non è possibile coltivare molti frutti comuni del supermercato.    Questo significa che dovete essere creativi, perché ci sono letteralmente decine di deliziosi frutti duri e freddi che probabilmente non avete mai provato.

Oltre alle mele, alle pere e ai lamponi, troverete anche ciliegie della Corniola, mirtilli rossi, prugne della spiaggia e cespugli di spezie, tutti tipi di colture da foresta alimentare che rendono la cucina interessante tutto l’anno.

La nostra tenuta in permacultura si trova nella zona fredda 4, con temperature che a volte scendono fino a -27 gradi in inverno.    Anche se non raccoglieremo mango a breve, ci sono ancora molte opzioni per le piante della foresta alimentare in permacultura a temperatura controllata.

Le bacche di Aronia, che attualmente stanno diventando un super alimento new age, sono in realtà un commestibile selvatico originario di gran parte degli Stati Uniti.    Esistono due varietà principali, l’Aronia nera e l’Aronia rossa (ma esiste anche un’Aronia “viola”, che si pensa sia un ibrido tra le due).

Non limitatevi ai tipi di aronia che conoscete, ma cercate di scoprire varietà davvero uniche leggendo alcuni cataloghi di vivai ben forniti.    Assicuratevi di piantare un mix di mele estive, insieme a quelle a fruttificazione tardiva, per avere una buona scorta di frutta tutto l’anno.

Quale frutto cresce meglio al freddo?

Gli amanti delle pesche, dell’uva, dei mirtilli, delle ciliegie, delle fragole e delle mele sono fortunati: sebbene queste colture siano considerate tra le più ricche di pesticidi quando vengono coltivate in modo convenzionale, è facile coltivarle in modo biologico a casa.

Quanto freddo è troppo freddo per la frutta?

I sintomi si sviluppano più rapidamente quando i frutti sono tenuti a temperature comprese tra 36 e 40ºF, la cosiddetta “zona di morte”. La polpa può diventare traslucida, diventare marrone o diventare pastosa. Per evitare danni da freddo, conservare le drupacee a temperature comprese tra 29 e 34ºF.

  Piante perenni per la casa al mare

Ci sono frutti che crescono in inverno?

Alcuni dei migliori frutti invernali sono cachi, melograni, ananas, mele, ciliegie, lamponi, agrumi e fragole. HGTV ci incoraggia a pensare alla frutta invernale come a qualcosa di più di ciò che possiamo mangiare e a considerare una gamma di frutti che durano per tutta la stagione e forniscono cibo ai nostri amici animali.

Alberi da frutto per climi freddi

Recensione del libro: Frutta e noci resistenti al freddo: 50 piante facili da coltivare per l’orto o il paesaggio biologico di casa, di Allyson Levy e Scott Serrano. Chelsea Green, marzo 2022, 384 pagine, 7″ x 10″, 250 foto a colori, numerose risorse, 34,95 dollari.

ADDENDUM 7/27/22: da quando ho scritto questa recensione ho saputo che alcune delle piante che non sono invasive nella Hudson Valley di New York lo sono in altre zone, quindi se avete qualche dubbio, consultate il vostro servizio di divulgazione locale.

Questo libro è una delizia per i paesaggisti, gli appassionati di piante e gli intenditori di frutta. Qui ci sono i profili di 50 frutti e noci, tra cui quasi sicuramente ce ne sono almeno uno o due che non avete mai sentito nominare. Che, akebia, nespola, schisandra. . sono tutte piante resistenti e che richiedono poca manutenzione, adatte alla coltivazione in zone temperate. E la coltivazione di alberi è, come sottolinea Eric Toensmeier, “una delle forme di giardinaggio e agricoltura a più alto contenuto di carbonio al mondo”.

Gli autori sono i fondatori dell’Hortus Arboretum and Botanical Gardens nella Hudson Valley di New York, un giardino che hanno creato per fornire ispirazione al loro lavoro nelle arti visive. Quando il giardino è cresciuto fino a raggiungere gli 11 acri, la loro passione principale si è evoluta nella coltivazione e nella vendita di collezioni di piante ornamentali e commestibili, con particolare attenzione alle specie sottoutilizzate, e nella condivisione dei loro giardini con il pubblico attraverso corsi e giornate di apertura.

  Quanto si guadagna con una pianta di maria

Alberi da frutto resistenti al freddo zona 4

Diverse specie di frutta possono essere coltivate con successo in Iowa per uso domestico o per vendite commerciali. Tuttavia, a causa delle temperature invernali e delle condizioni locali del suolo, non tutti i frutti o le cultivar (varietà coltivate) si adattano a tutte le aree dello Stato. Gli orticoltori della Iowa State University Extension and Outreach offrono suggerimenti per aiutare i giardinieri domestici e i potenziali coltivatori commerciali a scegliere le colture di frutta più adatte alle loro condizioni di coltivazione.

La resistenza al freddo è un fattore importante nella scelta delle cultivar di prugne per i giardini domestici. Le prugne giapponesi non resistono in modo affidabile al freddo in Iowa. Tuttavia, diverse cultivar di prugne europee e ibride possono essere coltivate con successo nello Stato.

Tra le cultivar di prugne europee che danno buoni risultati in Iowa ci sono “Mount Royal”, “Stanley” e “Damson”. Mount Royal” produce frutti piccoli con buccia nera e bluastra e polpa giallo-verde. Mount Royal” può essere coltivata in tutto l’Iowa. La “Stanley” (buccia blu scuro, polpa giallo-verdastra) e la “Damson” (buccia blu, polpa gialla) non sono resistenti al freddo nell’Iowa settentrionale, ma possono essere coltivate con successo nei due terzi meridionali dello Stato.

Alberi da frutto resistenti al freddo zona 5

Quando alcune zone del paese sono coperte da spessi strati di neve, è difficile pensare di coltivare un giardino. In altri Stati il clima è caldo e tropicale tutto l’anno, ma sia che siate bloccati al freddo o che vi crogioliate al sole, i frutti che coltivate in casa non devono andare in letargo fino alla primavera. Contrariamente a quanto si crede, ci sono alcuni frutti che prosperano anche con il freddo, come albicocche, pere e arance mandarine.

  Pianta che allontana i topi

Se siete alla ricerca di idee deliziose per la frutta che cresce in inverno, le opzioni dipendono dalla zona di durezza delle piante USDA della vostra località. Frutti diversi prosperano in climi diversi e il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti ha diviso gli Stati Uniti in 13 zone uniche per dare ai giardinieri una migliore comprensione di ciò che possono coltivare con successo.

Se vivete nella zona tre (parte del North Dakota) o nella zona quattro (parte del Nebraska), le vostre opzioni di crescita sono piuttosto limitate. Dopo tutto, questi climi possono raggiungere temperature minime da -30 a -40 gradi Fahrenheit. Anche le zone da cinque a sette possono essere fredde, ma spesso sono ancora abbastanza calde per la coltivazione dei frutti. Per esempio, queste ultime zone possono raggiungere i 10-20 gradi Fahrenheit e comprendono zone come l’Iowa (zona cinque), l’Ohio (zona sei) e la Virginia (zona sette).

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!