Pianta con foglie lunghe e fiore rosso

Pianta con foglie lunghe e fiore rosso

Fiori rossi

L’Anthurium (fiore di fenicottero) può essere una pianta difficile da coltivare con successo. La prima volta che ne ho portato uno a casa, l’ho prontamente ucciso a tempo di record. Ma da allora ho imparato come mantenere in vita questa pianta esigente e come rianimarla quando sta morendo.

Come si fa a riportare in vita l’anthurium? Dipende da cosa c’è che non va. In questo post vi mostrerò cinque diversi problemi delle piante di anthurium, come capire quale sia la causa della morte della vostra pianta e cosa fare per riportarla in vita.

Tenete presente che se la vostra pianta è completamente morta, sarà impossibile riportarla in vita. Se TUTTE le foglie e i fiori sono completamente marroni e croccanti o se l’anthurium ha perso tutte le foglie, è probabile che la pianta sia già morta.

Se la pianta è solo appassita o cadente, o se l’anthurium presenta macchie marroni sulle foglie, è probabile che si possa ancora salvare. Ingiallimento, foglie cadenti, fiori che non sbocciano: sono tutti problemi che si possono risolvere se si interviene tempestivamente.

Innanzitutto, bisogna stabilire se la pianta sta morendo a causa di troppa o troppo poca acqua. (Per maggiori informazioni, consultate il mio post su come capire se una pianta è troppo o troppo poco irrigata). Per completezza, vi fornirò qui una breve descrizione.

Nomi di fiori rossi

I fiori rossi sono bellissimi e spiccano in qualsiasi giardino. Se volete aggiungere un tocco di colore alle vostre aiuole, questo elenco delle 21 migliori piante perenni e annuali a fioritura rossa fa al caso vostro!

  Piante che purificano laria

Nell’elenco che segue, troverete le mie scelte principali per alcune delle migliori piante a fioritura rossa per qualsiasi clima. Non si tratta di un elenco completo, ma dovrebbe darvi molte idee per iniziare.

1. Salvia – Comunemente venduta come pianta annuale che tutti possono coltivare, la salvia è in realtà una perenne tropicale che si adatta bene al pieno sole o all’ombra parziale nella zona 10-11. Le alte spighe rosse crescono 24 ore al giorno e sono in grado di soddisfare le esigenze di tutti. Le alte spighe rosse crescono da 24 a 36″ e i colibrì le adorano.

2. Fiore cardinale (Lobelia cardinalis) – Un’altra splendida perenne con alti fiori rossi a spiga. Questi fiori crescono al meglio nelle zone 2-9, al sole o all’ombra. Si adattano bene alle zone più umide del giardino e anche i colibrì li troveranno sicuramente.

3. Papaveri – Alcuni tipi di papaveri sono piante perenni rosse con fiori sottili e delicati che raggiungono un’altezza di circa 18-48 cm. Crescono nelle zone 3-9, al sole o all’ombra. Sono comunemente utilizzati anche come piante annuali.

Fiori rosso sangue

David Beaulieu è un esperto di paesaggistica e fotografo di piante, con 20 anni di esperienza. Ha lavorato nel settore dei vivai per oltre un decennio, occupandosi di una grande varietà di piante. David è stato intervistato da numerosi giornali e riviste nazionali statunitensi, come Woman’s World e American Way.

I fiori rossi hanno diversi vantaggi in un giardino. Il rosso è un colore caldo che può essere usato per influenzare la percezione di un paesaggio. Per esempio, l’uso di fiori rossi in una bordura può attirare l’attenzione su quella particolare area del giardino e allontanarla da altre. Si ritiene inoltre che i fiori rossi iniettino energia emotiva e un senso di romanticismo in un giardino. Grazie all’uso deliberato dei fiori rossi e a un’attenta pianificazione, potete controllare il modo in cui le persone vedono il vostro paesaggio e persino la loro esperienza emotiva.

  Acceleratore di crescita per piante

Il rosso intenso, e in abbondanza, può essere un’affermazione innegabile nel design di un giardino. Ma vale la pena considerare anche la possibilità di piantare fiori bicolori, in cui il rosso predominante comprende anche una tonalità di giallo o arancione o un bianco contrastante. I fiori bicolori di coreopsis, per esempio, possono aiutarvi a ottenere il massimo effetto con il minimo sforzo di progettazione.

Fiori diversi

Volete attirare l’attenzione sul vostro splendido giardino? Ecco un’idea audace: Dipingetelo (o meglio, piantatelo) di rosso! Per iniziare, abbiamo compilato un elenco di nomi e immagini dei più bei fiori rossi, quelli che sicuramente faranno girare la testa e aggiungeranno un grande interesse visivo al vostro giardino. Dai crisantemi rosso fuoco, un elemento essenziale per la decorazione autunnale dei portici, ai campi di papaveri color rubino e ai vibranti tulipani primaverili, ognuno di questi tipi di fiori è facile da reperire e piantare (sempre che viviate nella zona giusta del Paese). Sia che vogliate inserirli in una delle vostre nuove idee per il giardino di casa, sia che vogliate spargerli nel vostro giardino all’inglese per dare un tocco di colore, è probabile che sarete più che soddisfatti del risultato. Continuate a leggere le nostre varietà preferite, sia perenni che annuali, e non dimenticate di dare un’occhiata alle altre idee di giardino ispirate. Oltre a piantare il vostro rifugio all’aperto in tonalità di rosso caldo e brillante, utilizzate i fiori rossi vibranti durante tutto l’anno con graziose composizioni floreali in vaso e persino con fiori commestibili nel piatto (le calendule rosse e le begonie sono scelte deliziose per la decorazione di torte con fiori freschi). Potete anche conservare i vostri fiori rossi per creare un ricordo duraturo o per utilizzarli in progetti di artigianato floreale stagionale. Le nostre guide su come essiccare i fiori e come pressare i fiori coprono le nozioni di base.

  Piante da giardino resistenti al freddo

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!