Insetti bianchi piccolissimi sulle piante

Insetti bianchi piccolissimi sulle piante

Piccoli insetti bianchi che sembrano riso

Una cosa è vedere qualche mosca in casa, ma quando iniziate a notare piccoli insetti bianchi sulle piante o qualcosa che sembra appiccicoso, potreste chiedervi se avete superato il limite dal disgustoso al preoccupante.

Prima di pensare che la natura abbia fatto il suo corso, assicuratevi che i piccoli visitatori non siano in grado di causare grossi problemi. Dovete ispezionare regolarmente le piante d’appartamento per verificare la presenza di parassiti. In questo modo è più probabile identificare il problema e fermarlo prima che diventi esteso. Se l’infestazione diventa troppo estesa, potrebbe essere necessario buttare via la pianta.

Le femmine di cocciniglia (i maschi si vedono raramente sulle piante) sono insetti minuscoli, di colore chiaro e dal corpo molle, che succhiano le sostanze nutritive dalle piante d’appartamento, causando talvolta danni tali da far appassire e cadere le foglie e i germogli. Se non trattate, le cocciniglie possono causare danni tali da uccidere l’intera pianta.

Anche se le mosche bianche non sono un tipo di mosca (fatto curioso), sono piccole, triangolari e si muovono in gruppo. Se notate un materiale appiccicoso sulla vostra pianta d’appartamento, potrebbe trattarsi di melata, che esce dalla loro bocca durante l’alimentazione. Si tratta di una sostanza dolce che può attirare le formiche.

Come posso eliminare i piccoli insetti bianchi dalle mie piante?

Per le infestazioni più piccole, imbevete un batuffolo di cotone nell’alcol e strofinate ogni centimetro della pianta. L’alcol uccide gli insetti solo per contatto diretto, quindi potrebbe essere necessario fare alcune applicazioni. Quando ritenete che la popolazione sia sufficientemente curata, sciacquate la pianta un paio di volte con acqua.

  Quanti peperoni fa una pianta

Cosa sono i piccoli insetti bianchi sulla mia pianta?

Le cocciniglie sono minuscoli insetti bianchi che si trovano sulle piante d’appartamento e che si presentano più comunemente come una macchia bianca sulle foglie e sugli steli delle piante. Le cocciniglie possono anche apparire di colore marrone o crema e di consistenza cerosa negli stadi immaturi. A prima vista non sembrano insetti e vengono comunemente scambiate per funghi o muffe piuttosto che per insetti delle piante.

Agromyzidae

Le mosche bianche sono comuni sulle piante d’appartamento e nelle serre. Sono insetti perforanti che si trovano sulla parte inferiore delle foglie. Quando vengono disturbati su una pianta fortemente infestata, una nuvola bianca di adulti vola in aria. Un’infestazione di grandi dimensioni può causare danni alle piante e perdita di foglie. Nella maggior parte dei casi, si tratta più di un fastidio che di una minaccia per la pianta. Poiché le case e le serre sono sempre calde, possono riprodursi durante tutto l’anno.

Quando si acquistano nuove piante, bisogna sempre controllare sotto le foglie che non ci siano parassiti. Controllate anche le aree di ramificazione per verificare la presenza di parassiti. In casa, controllate sempre la parte inferiore delle foglie quando annaffiate. È più facile rimuovere i parassiti nelle fasi iniziali. Nella maggior parte dei casi, il parassita viene individuato solo quando gli adulti volano intorno alla pianta quando vengono disturbati.

L’identificazione della mosca bianca è facile in quanto una nuvola bianca di piccoli fiocchi di neve si alza dal fogliame quando viene disturbata. Gli adulti sono lunghi da 1/10 a 1/16 di pollice, hanno forma cuneiforme e sono simili a falene con ali bianche e polverose.

  Piante a crescita rapida per siepi

Tripidi

Una cosa è vedere qualche mosca in casa, ma quando si iniziano a notare piccoli insetti bianchi sulle piante o qualcosa che sembra appiccicoso, ci si può chiedere se si è passati dal disgustoso al preoccupante.

Prima di pensare che la natura faccia il suo corso, assicuratevi che i vostri piccoli ospiti non siano in grado di causare grossi problemi. Dovete ispezionare regolarmente le piante d’appartamento per verificare la presenza di parassiti. In questo modo è più probabile identificare il problema e fermarlo prima che diventi esteso. Se l’infestazione diventa troppo estesa, potrebbe essere necessario buttare via la pianta.

Le femmine di cocciniglia (i maschi si vedono raramente sulle piante) sono insetti minuscoli, di colore chiaro e dal corpo molle, che succhiano le sostanze nutritive dalle piante d’appartamento, causando talvolta danni tali da far appassire e cadere le foglie e i germogli. Se non trattate, le cocciniglie possono causare danni tali da uccidere l’intera pianta.

Anche se le mosche bianche non sono un tipo di mosca (fatto curioso), sono piccole, triangolari e si muovono in gruppo. Se notate un materiale appiccicoso sulla vostra pianta d’appartamento, potrebbe trattarsi di melata, che esce dalla loro bocca durante l’alimentazione. Si tratta di una sostanza dolce che può attirare le formiche.

Scarabeo pulce

Questa pagina è una guida esperta per eliminare gli acari bianchi dalla vostra casa utilizzando i prodotti e i metodi suggeriti dai nostri esperti disinfestatori. Seguite questa guida e utilizzate i prodotti consigliati e vi garantiamo che riuscirete a eliminare gli acari bianchi dalla vostra casa.

  Tipi di menta pianta aromatica

Gli acari bianchi sono minuscoli insetti chiari che compaiono in casa o intorno alle piante del giardino. Gli acari bianchi si riproducono rapidamente e, se non trattati, si moltiplicano presto in gran numero e possono potenzialmente danneggiare le piante da giardino e i cespugli ornamentali.

Nonostante sia difficile da vedere, gli acari bianchi non sono del tutto invisibili: sono solo estremamente piccoli. Se entrano in casa, li troverete su mobili, tappeti, tende, biancheria da letto e tutti gli altri arredi della casa.

Prima di procedere a un programma di trattamento, è necessario essere certi che si tratti di acari bianchi. Un’identificazione errata può portare all’utilizzo di prodotti di trattamento sbagliati, con conseguente spreco di tempo e denaro. Di seguito sono riportate alcune informazioni sugli acari bianchi che possono aiutare nell’identificazione:

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!