Pianta rampicante con fiori a campanula

Pianta rampicante con fiori a campanula

Fiori viola

Marie Iannotti è una giardiniera da sempre e una veterana Master Gardener con quasi tre decenni di esperienza. È anche autrice di tre libri di giardinaggio, fotografa di piante, oratrice ed ex educatrice di orticoltura della Cornell Cooperative Extension. I suoi scritti sul giardinaggio sono stati pubblicati su giornali e riviste a livello nazionale ed è stata intervistata dalla Martha Stewart Radio, dalla National Public Radio e da numerosi articoli.

Mary Marlowe Leverette è una delle esperte di pulizia e cura dei tessuti più apprezzate del settore e condivide le sue conoscenze in materia di pulizia efficiente della casa, lavanderia e conservazione dei tessuti. È anche un maestro giardiniere con oltre 40 anni di esperienza e scrive da oltre 20 anni.

Una delle abilità più difficili da padroneggiare per un giardiniere è l’inserimento di rampicanti in un paesaggio. I rampicanti annuali, come il cardinale rampicante e la gloria mattutina, sono abbastanza semplici. Durano una sola stagione, quindi si può interrompere l’impianto se non funzionano nel modo desiderato. Decidere dove collocare le rampicanti perenni è una considerazione importante e spesso scoraggiante sia per i giardinieri nuovi che per quelli esperti. Le rampicanti perenni rimangono in giardino per anni e con il tempo diventano sempre più grandi e piene. Tuttavia, alcune rampicanti perenni davvero straordinarie possono essere addestrate sopra le porte, sui graticci, sugli alberi o persino lasciate penzolare da vasi appesi.

Quale pianta ha fiori simili a campane?

La campanula è un fiore a forma di campana originario dell’Europa e dell’Asia. Esistono oltre 300 specie di campanule e sono disponibili in una varietà di colori, ma sono soprattutto conosciute per i loro fiori blu e viola a forma di campana. Le campanule sono relativamente facili da coltivare e costituiscono un’aggiunta deliziosa a qualsiasi giardino.

  Concime naturale per piante fiorite

Come si chiama il fiore che sembra una campana?

1. Campanula Come suggerisce il nome, le campanule sono note per i loro caratteristici fiori a forma di campana. Il genere campanula comprende circa 500 specie di campanule presenti in tutto l’emisfero settentrionale, la maggior parte delle quali distribuite nell’area mediterranea.

Quale pianta ha fiori viola a forma di campana?

Campanula ‘Sarastro’ (Campanula)

La Campanula ‘Sarastro’ è una perenne che si forma a grappolo con eleganti guglie di fiori grandi, campanulati e ricadenti, in una ricca tonalità viola-porpora. I fiori, che sbocciano dall’inizio alla fine dell’estate, sono portati da steli eretti sopra una rosetta basale di foglie verde medio.

Fiori blu

Holly ReaneyContent Editor e Sub-editorDopo essersi laureata in Letteratura Inglese quattro anni fa, Holly ha iniziato la sua carriera come redattrice e sub-editor presso la rivista Period Living, testata gemella di Homes & Gardens. Lavorare a Period Living le ha permesso di conoscere le complessità del possesso e della cura delle case d’epoca, dall’arredamento degli interni alla scelta delle finestre giuste, fino alle sfide dell’ampliamento. Questo ha portato a una passione per gli interni tradizionali, in particolare per il look country. Scrivere per il sito web di Homes & Gardens come redattore di contenuti, oltre a pubblicare regolarmente articoli per le riviste Period Living e Country Homes & Interiors, le ha permesso di ampliare la sua scrittura per incorporare i suoi interessi per il giardinaggio, la fauna selvatica e la natura.

Campane di Canterbury

Originaria del Messico, la campanula viola è una pianta perenne a crescita rapida che si arrampica verso l’alto, con steli tortuosi ornati da foglie a forma di cuore, dentate e colorate di verde scuro o bordeaux ai bordi. La pianta produce anche una moltitudine di pendenti a forma di campana di colore dal marrone intenso al viola scuro, calici di fiori tubolari che misurano tre pollici di lunghezza. Questi pendono da tubi di petali di colore rosso sangue o viola intenso che sporgono di diversi centimetri dal centro dei fiori. La vite a campana viola (rhodochiton atrosanguineus) produce fiori in abbondanza dalla tarda primavera all’autunno inoltrato e, se le viene fornito il giusto supporto a cui attaccarsi e a cui attorcigliarsi e le condizioni di crescita adeguate, può crescere fino a 3 metri in una sola stagione.

  Pianta con fiori viola pendenti

La vite campanula viola è splendida in un cesto appeso, dove la pianta esotica ricade delicatamente sui bordi e scorre con grazia verso il terreno. In alternativa, è possibile fornire a questa pianta esotica da fiore un supporto a cui aggrapparsi durante la crescita verticale, come un traliccio, un muro o un pergolato. Questa bellezza a fiore libero si aggrapperà e crescerà su tutto ciò che metterete sul suo cammino, quindi sentitevi liberi di essere creativi con gli oggetti di supporto. Una grande statua, una vasca per uccelli o un muro del giardino sono tutti supporti meravigliosi per questo vivace rampicante.

Fiori corti

Le piante rampicanti sono ottime aiutanti in giardino, utili per mascherare gli sguardi o per coprire un muro o una recinzione spoglia con fiori e fogliame. Possono dare luminosità anche al giardino più piccolo senza occupare molto spazio sul terreno, ma raggiungendo la verticale per rivestire qualsiasi traliccio o struttura si scelga.Come scegliere le migliori piante rampicanti per il giardinoPrima di scegliere di piantarle, è bene prestare attenzione all’altezza che un rampicante raggiungerà: alcuni tipi crescono solo fino all’altezza della testa, mentre altri sono così vigorosi da raggiungere il tetto e continuare a farlo. Prendete nota anche di eventuali esigenze di potatura, per essere sicuri di poter accedere facilmente alle piante che devono essere tagliate in futuro.Alcuni rampicanti si attorcigliano o si agganciano ai loro sostegni durante la crescita, mentre altri si sono adattati ad aderire alle superfici attraverso radici aeree o polloni. Per aiutare i rampicanti di grandi dimensioni ad arrampicarsi su un muro o una recinzione, installate linee di filo zincato tenute da occhielli a vite, disposti orizzontalmente sulla superficie a circa mezzo metro di distanza l’uno dall’altro. Per le piante meno vigorose, gli obelischi e i treppiedi in stile wigwam o tepee sono un’ottima scelta per dare altezza e sostenere i rampicanti in una bordura.

  Pianta con foglie pelose e fiori viola

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!