Pianta con foglie pelose e fiori viola

Pianta con foglie pelose e fiori viola

Per saperne di più

racemo unilaterale di 10-40 fiori a forma di pisello su steli che nascono dalle ascelle delle foglie nella parte superiore del fusto. I fiori sono lunghi da 5 a 5 centimetri, il petalo superiore (il vessillo) è svasato verso l’alto, le ali laterali sotto di esso sono ovali e si estendono verso l’esterno. La parte eretta dello stendardo (il vessillo) è lunga circa la metà della parte che forma il tubo floreale (l’artiglio) ed è tipicamente di colore dal rosa al viola intenso o al blu-violetto con ali laterali più chiare, anche se a volte tutti i fiori di un grappolo sono di colore bianco pieno.

Il calice che regge il fiore ha 5 lobi stretti, i lobi superiori strettamente triangolari e più corti del tubo caliciforme, i lobi inferiori molto più lunghi dei superiori e possono essere più lunghi del tubo caliciforme. La base del calice è gonfia e si estende notevolmente oltre il punto in cui si attacca al corto peduncolo. I peduncoli dei fiori e il calice sono entrambi variamente ricoperti di peli sparsi.

Le foglie sono composte, con 8-12 paia di foglioline e un viticcio ramificato all’estremità che si intreccia alla vegetazione circostante per sostenerla. Le foglie possono essere lunghe fino a 10 pollici e larghe 2 pollici, ma in genere non superano i 6 pollici. Le foglioline sono lunghe circa 1 pollice e larghe ¼ di pollice, prive di denti, pelose e generalmente ellittiche.

Qual è la pianta con le foglie sfocate?

Pianta di ciniglia

Questa singolare pianta sfocata prende il nome dalla parola francese che significa “bruco”, che è esattamente ciò a cui assomiglia! Le piante di ciniglia producono fiori rossi sfocati che aggiungono un elemento di consistenza e bellezza a qualsiasi giardino in cui si trovano. La pianta di ciniglia spicca sicuramente tra le altre piante d’appartamento.

  Diffusa pianta erbacea tappezzata dai fiori decorativi

Qual è la pianta con i fiori viola?

Lillà (Syringa vulgaris)

I cespugli di lillà sono piante popolari con fiori viola. Questi arbusti decidui fioriscono a metà o a fine primavera con grappoli ramificati di piccoli fiori.

Come si chiamano i fiori viola sfocati?

Liatris. Queste spighe, alte da 1 a 5 piedi, sono ricoperte di fiori viola sfumati.

Pianta con foglie pelose e fiori viola online

Solanum carolinense L’ortica è una pianta autoctona perenne appartenente alla famiglia delle patate. Il fiore e le foglie possono assomigliare a quelle di comuni ortaggi da giardino come patate, pomodori e melanzane. I fiori sono a forma di stella, di colore bianco o viola, con 5 lobi.    Un centro giallo prominente contiene un gruppo…

Aster… Ho un limite per quanto riguarda la ricerca di fiori difficili, e con gli aster autunnali ho raggiunto il mio! In questo momento ci sono ovunque astri a fioritura autunnale che portano foglie alterne, lanceolate, prive di piccioli e che stringono il fusto. Il margine della foglia è di solito delicatamente dentato. Ogni capolino ha 30 o più fiori a raggiera…

Symphyotrichum novae-angliae Riconoscerete questa prolifica fioritura autunnale: L’astro del New England si trova sia nei giardini domestici che nei prati aperti. Tanti vistosi fiori violacei ricoprono la cima di questa alta pianta autoctona e costituiscono un’importante fonte di nettare per gli insetti, soprattutto per le farfalle migratrici, in questo periodo dell’anno. Esaminate la foto…

  Piante con fiori viola blu

Anemone

David Beaulieu è un esperto di paesaggistica e fotografo di piante, con 20 anni di esperienza. Ha lavorato nel settore dei vivai per oltre un decennio, occupandosi di una grande varietà di piante. David è stato intervistato da numerosi giornali e riviste nazionali statunitensi, come Woman’s World e American Way.

Julie Thompson-Adolf è una maestra giardiniera e autrice. Ha più di 13 anni di esperienza nel giardinaggio biologico per tutto l’anno, nell’avvio e nella conservazione dei semi, nella coltivazione di piante cimeli, perenni e annuali e nell’agricoltura sostenibile e urbana.

I fiori viola e le piante a fogliame viola hanno un effetto rilassante quando vengono utilizzati nel paesaggio. I fiori viola, colore che da tempo è simbolo di regalità, suggeriscono anche ricchezza ed eleganza.  Le piante con fiori viola e foglie verdi sono un’aggiunta straordinaria a qualsiasi giardino e paesaggio. Le piante da fiore viola sono disponibili in molte varianti di tonalità, dalla graziosa lavanda al viola scuro e ricco. Sono disponibili in bulbi primaverili, fiori selvatici autunnali, copri suolo, piante rampicanti e altro ancora.

Vedi 2+ altro

La Gilia oculata (Gilia ophthalmoides) è un membro della famiglia delle Phlox, con i tipici fiori a tromba a cinque petali, il fusto sottile e la piccola rosetta basale di foglie. I fiori sono piccoli, di solito di colore viola chiaro, ma possono variare fino al bianco o al rosa. Si tratta di una pianta molto bella, ma così piccola che può essere facilmente dimenticata. Osservando da vicino si possono notare dei piccoli peli ghiandolari con cappucci rotondi che rendono il fusto appiccicoso e profumato.

  Pianta con fiori piccoli rosa

L’Ipomopsis multiflora (Ipomopsis multiflora) è una piccola perenne con steli ramificati dal basso. Le foglie degli steli superiori sono piccole e lineari, mentre quelle inferiori sono lobate. I fiori a trombetta viola lentigginosi si riuniscono in racemi unilaterali sui rami laterali.

Le trombette blu pallido (Ipomopsis longiflora) hanno un nome descrittivo in quanto i fiori sono a forma di tromba, ma possono essere blu o viola. Le foglie e gli steli sono molto sottili e i numerosi fiori sembrano librarsi sul terreno.

La veccia di Torrey (Astragalus calycosus var. scaposus) forma un cumulo di foglie composte. Gli steli più lunghi e privi di foglie circondano il cumulo e sono sormontati da un grappolo di fiori bianchi e lavanda. I baccelli sono dritti e rossastri. La pianta è ricoperta di peli malpighiani, corti, dalla punta acuminata e attaccati con un breve stelo dal centro.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!