Pianta con fiori blu-viola

Pianta con fiori blu-viola

Fiori blu

David Beaulieu è un esperto di paesaggistica e fotografo di piante, con 20 anni di esperienza. Ha lavorato nel settore dei vivai per oltre un decennio, occupandosi di una grande varietà di piante. David è stato intervistato da numerosi giornali e riviste nazionali statunitensi, come Woman’s World e American Way.

Kathleen Miller è un’apprezzata Maestra Giardiniera e Orticoltrice che condivide la sua conoscenza della vita sostenibile, del giardinaggio biologico, dell’agricoltura e della progettazione del paesaggio. Ha fondato la Gaia’s Farm and Gardens, un’azienda agricola in permacultura sostenibile, e scrive per Gaia Grows, una rubrica su un giornale locale.  Ha oltre 30 anni di esperienza nel giardinaggio e nell’agricoltura sostenibile.

Gli arbusti con fiori blu o di lavanda sono tra i cespugli più apprezzati del paesaggio. Il blu e la lavanda (e le tonalità simili associate al viola, come il lilla) sono considerati colori “freddi” nella teoria dei colori e il loro aspetto rilassante è un’ottima aggiunta a molti giardini. Queste bellezze blu e viola sono disponibili in varietà sempreverdi e decidue, il che significa che alcune possono perdere le foglie durante l’inverno, mentre altre no.

Come si chiama il fiore blu-viola?

Giacinto d’uva

Questi fiori sbocciano nelle tonalità dell’azzurro e del blu-viola. I giacinti d’uva sono anche molto profumati, quindi se volete godere del loro profumo, assicuratevi di piantarne in abbondanza!

Che cos’è una pianta con fiori blu?

L’Iris setosa, nota anche come iris a punta di setola, produce delicati fiori blu o blu-viola a fine primavera e inizio estate. Si coltiva in un terreno ben drenato, in pieno sole o in ombra parziale. Altri iris a fiore blu o viola da coltivare sono Iris sibirica ‘Blue King’ e Iris ‘Harmony’.

Che cos’è una pianta con fiori viola?

Lillà (Syringa vulgaris)

I cespugli di lillà sono piante popolari con fiori viola. Questi arbusti decidui fioriscono a metà o a fine primavera con grappoli ramificati di piccoli fiori.

  Fiori e piante finte on line

Pianta simile all’erba con fiori viola

Sì, esistono rose viola. Le varietà di lavanda, come le rose ibride da tè ‘Sterling Silver’ e ‘Lavender Bouquet’, spesso simboleggiano l’amore a prima vista, mentre le rose viola intenso, come la rosa floribunda ‘Ebb Tide’ e la rosa arbustiva ‘Midnight Blue’, rappresentano la regalità o la ricchezza. La rosa floribunda ‘Plum Perfect’ (nella foto) è una tonalità succosa proprio al centro.Imparate a piantare le rose.

Questa rampicante perenne amante del sole offre una fioritura ultraterrena che si addice a un giardino fatato. Come la lavanda e la camomilla, la passiflora è usata come rimedio erboristico contro l’ansia. È anche un’eccellente pianta ospite per il giardino delle farfalle.

Questo arbusto ornamentale è un’alternativa popolare al lillà negli stati caldi del sud (USDA Plant Hardiness Zones 7-9), dove preferisce il pieno sole e un terreno sciolto e ben drenante. Le varietà variano da 3 piedi di altezza (‘Blue Puffball’) a 20 piedi di altezza (´Shoal Creek’). I castagni più alti possono essere potati in piccoli alberi a più tronchi. Le farfalle e le api si affollano sui loro profumati fiori viola.

Conosciuto anche come althea, questo arbusto abbellirà il vostro paesaggio con doppie fioriture viola-bluastre per tutta l’estate. “È uno dei miei fiori freschi e secchi preferiti in assoluto”, afferma Melissa Lallo Johnson, una giardiniera del Midwest che condivide il suo vasto giardino su Instagram all’indirizzo @fancyflowerfarmer. Johnson ama usare i fiori secchi della Rose of Sharon ‘Blueberry Smoothie’ in progetti artigianali, come ad esempio annidarli nel muschio in una scatola di vetro. “Si essiccano perfettamente in un disidratatore per alimenti o in perle di silice poste in un contenitore ermetico. Una volta essiccati mantengono gran parte del loro colore. Sono fioriere prolifiche e si riseminano facilmente. Sono ottime in ombra parziale, ma fioriscono di più in pieno sole”.

  Fiori e piante a uncinetto

Fiori blu-viola

Un grande fiore di ortensia blu cielo è assolutamente mozzafiato. Per far sì che le ortensie a foglia larga diventino blu cielo aumentando l’acidità del terreno. Un modo per farlo è aggiungere zolfo al terreno. Le ortensie a foglia larga fioriscono tipicamente sulla crescita dell’ultimo anno, quindi se dovete potarle, fatelo subito dopo la fine della fioritura. Cercate le varietà più recenti, come la Endless Summer, che producono fiori sia sulla nuova che sulla vecchia crescita.

Ci sono molte piante perenni che offrono fiori blu, ma il geranio perenne ‘Rozanne’ è uno dei migliori. Questa pianta a lunga fioritura fiorisce da giugno al gelo, producendo una quantità quasi infinita di fiori blu-viola.

Piantatelo con: Poiché il geranio inizia a fiorire all’inizio dell’estate, abbinatelo a bulbi a fioritura primaverile come il giacinto d’uva, il croco e i narcisi bianchi per aggiungere colore prima che questa perenne si attivi.

I delphinium offrono alcuni dei fiori blu più veri del giardino. Pur essendo perenni, queste piante tendono ad avere una vita breve e non si adattano bene al caldo e all’umidità, per cui a volte vengono trattate come annuali. Impalate le varietà di delphinium più alte per evitare che le punte dei fiori si rovescino a causa del vento. Coltivateli in un terreno ricco di materia organica e fornite un fertilizzante bilanciato per favorire le migliori fioriture blu.

Bouquet di fiori blu e viola

I fiori blu e viola sono un compagno fresco per i fiori rossi, gialli e arancioni più caldi. Se piantati da soli, possono creare un effetto rilassante. Molto apprezzati dai giardinieri e dagli impollinatori, i fiori blu e viola elencati di seguito sono adatti a diversi spazi e condizioni di coltivazione.

  Pianta con fiori a campana rossi

L’agapanto (Agapanthus africanus) è un’attraente perenne che prospera nei climi caldi. Perfetta per un giardino di impollinatori o di farfalle, questa pianta è ideale per essere piantata in pieno sole. Identificate per il loro lungo fogliame lanceolato, durante i mesi primaverili ed estivi gli steli alti 3 piedi si innalzano sopra il fogliame, producendo fiori color lilla.

Sorprendentemente resistente, l’Agapanthus resiste nelle zone USDA da 6 a 11. Nelle zone più fredde è possibile coltivare l’agapanto anche in vaso, spostandolo all’interno durante i mesi invernali. Il posizionamento dei vasi su un supporto metallico per piante rende semplice lo spostamento in casa e in giardino. Grazie al suo forte portamento, se coltivato in condizioni calde, l’agapanto può essere considerato una pianta infestante. Sebbene possano essere necessarie alcune potature e divisioni, l’elegante fogliame e le fioriture rendono l’Agapanthus un’aggiunta più che valida al giardino.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!