Piante grasse da esterno pieno sole

Piante grasse da esterno pieno sole

Succulente in pieno sole o all’ombra

Le foglie spesse e carnose che sembrano paffute con l’acqua al loro interno sono note come piante grasse. Tutti i giardinieri moderni le amano, e se state pensando di rinnovare il vostro giardino, queste affascinanti piante hanno sicuramente bisogno di spazio. Le succulente hanno forme molto interessanti e colori vivaci che rendono la vostra casa più attraente e accogliente.

L’Agave o Agave Americana è una succulenta come tutte le altre, con foglie carnose; la cosa migliore di questa succulenta è che ha foglie belle e grandi. Le foglie di questa pianta hanno piccole spine sui bordi e sono disposte a rosetta. I fiori a forma di campana delle succulente agave sono di colore giallo o bianco; crescono dal centro dello stelo attraverso il gambo del fiore.

L’aloe vera può essere una delle migliori aggiunte alla lista delle piante da appartamento. Questa pianta non ha bisogno di cure e fiorisce bene anche in condizioni di scarsa illuminazione. Questa pianta ha foglie verdi alte come una spada, immagazzina molta acqua e può guarire da sola dai tagli una volta completamente asciutta. Poiché le sue foglie sono ricche d’acqua, non è necessario annaffiarle molto spesso. L’Aloe Vera ha molti scopi; inoltre le è stato attribuito un valore medicinale.

Le piante grasse possono vivere all’esterno in pieno sole?

Una domanda comune è: le piante grasse possono vivere all’esterno? La risposta breve è sì! Le piante grasse prosperano in luoghi soleggiati con climi caldi e asciutti e possono tollerare una certa trascuratezza, quindi coltivare le succulente all’aperto è un’ottima opzione. Coltivate le piante grasse in piena terra, in vaso o nascoste in punti inaspettati.

Quali tipi di piante grasse possono vivere all’esterno?

I Sempervivum, alcuni Sedum e le loro cugine Opuntia, resistenti al freddo, sono tutte ottime opzioni per mantenere uno splendido giardino di succulente all’aperto per tutto l’anno, anche se il vostro clima scende ben al di sotto dello zero per la maggior parte dei mesi invernali.

  Piante fiorite tutto lanno da esterno

Qual è la temperatura troppo alta per le piante grasse?

Tenete presente che le temperature troppo basse o troppo alte possono danneggiare le vostre piante grasse. Non sono mai consigliate temperature inferiori a 40°F o superiori a 90°F. In estate, la combinazione di temperature elevate e piena esposizione al sole può causare scottature alle piante grasse, danneggiando sia le foglie che l’apparato radicale.

Cactus in pieno sole

Si è soliti pensare che per crescere abbiano bisogno di una luce molto intensa e di calore. In realtà, la maggior parte delle succulente e dei cactus si trova bene in luoghi luminosi con un’ombra parziale o una certa protezione dall’esposizione al sole intenso.

A seconda dell’origine, alcune specie non tollerano il pieno sole e soffrono di danni da sole se esposte a calore intenso. Altre specie sono più adatte a gestire il pieno sole e prosperano in queste condizioni.

L’agave è un grande genere di piante grasse che formano rosette. Si sviluppano in posizioni soleggiate, in leggera ombra e in pieno sole. Le specie di agave variano molto, alcune sono specie nane e altre sono piante enormi in grado di crescere fino a 3 metri di altezza. Possono essere coltivate in piena terra per creare un paesaggio attraente e interessante.

Possono anche essere coltivate in vasi o contenitori. Alcune piante di agave sono più resistenti al freddo di altre, a seconda della regione di provenienza. La maggior parte delle agavi tollera il sole e il caldo intenso e sono piante molto resistenti.

L’aloe è un genere ampio e popolare, composto da piccole specie nane e grandi specie arboree che crescono fino a 10 metri. Hanno foglie spesse e carnose, di colore verde o grigio-bluastro. Alcune varietà presentano macchie bianche sulla superficie del fusto. Le specie nane sono molto adatte come piante da interno in vasi o contenitori.

  Piante da esterno che non hanno bisogno di cure

Succulente da esterno

Le succulente da pieno sole vivono per catturare i raggi del sole. Tutte le piante hanno bisogno del sole per vivere, ma le piante di questo elenco traggono un vigore unico dallo stare alla luce tutto il giorno. Si sono adattate a questo scopo e molte di loro hanno foglie o fusti grandi con molto spazio da esporre alla luce.

In modo abbastanza intuitivo, le piante possono soffrire di scottature. Questa condizione può persino risultare fatale se, da un’ombra parziale, vengono improvvisamente spinte in condizioni di pieno sole. Tuttavia, molte delle piante di questo elenco hanno modi per affrontare i raggi più forti.

La farina è la più comune. Questa sostanza polverosa che ricopre le foglie di molte succulente è in realtà una cera. Fornisce un telo ombreggiante naturale che interrompe i raggi solari quanto basta per non sopraffare la pianta. Non strofinate la farina perché non ricresce.

La peluria è un altro adattamento per affrontare il pieno sole. Molte piante grasse hanno peli in una certa misura o in un’altra. Questi peli funzionano in modo molto simile alla farina, ma tendono a svolgere più di una funzione. I peli possono far entrare la nebbia nella pianta o nascondere le gemme dagli erbivori, oltre a essere una protezione solare naturale.

Succulente da sole parziale

Le succulente sono per lo più tolleranti alla siccità. Possono sopravvivere e prosperare in condizioni di caldo intenso perché le foglie sono adattate a immagazzinare acqua. Ma le succulente amano il sole e hanno bisogno della luce diretta del sole? Non sempre. Tuttavia, non significa necessariamente che le piante grasse e la luce solare diretta vadano di pari passo. La verità è che esistono succulente che amano l’ombra e succulente che amano il pieno sole. Le piante grasse da pieno sole amano stare all’aperto esposte ai raggi diretti del sole, ma le piante grasse che tollerano l’ombra possono essere danneggiate dal sole diretto.

  Aiuole piante grasse da esterno

Il rapporto tra le succulente e il sole è fantastico. Le succulente e i cactus hanno bisogno di luce per sopravvivere e crescere felicemente come tutte le altre piante. Come amante delle piante grasse, è naturale chiedersi se le succulente possono stare in pieno sole. Ci si chiede se le succulente hanno bisogno di molto sole o solo di un po’ d’ombra. La risposta a questa domanda, in una sola parola, è sì. La maggior parte delle piante d’appartamento ama il sole; alcune preferiscono il sole ombreggiato, altre il sole diretto.

Forse avrete notato che alcune specie di piante grasse hanno difficoltà a crescere in modo sano in casa. Questo perché manca loro la luce. Molte succulente iniziano ad allungarsi o addirittura a faticare a vivere in casa. Prendiamo ad esempio le specie di Echeveria che smettono di allungarsi anche quando vengono collocate su un davanzale esposto a sud.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!