L amore è come una pianta

L amore è come una pianta

Aiutami ad essere me stesso

Se l’amore è come una pianta, come possiamo aiutarlo a crescere? L’amore è come una pianta è un podcast che parla di relazioni, appuntamenti, sesso e cuore spezzato, condotto da Ellen Huerta, fondatrice di Mend (letsmend.com), un’app che aiuta a superare una rottura, e Sarah May B, (YayWithMe.com) la podcaster di Help Me Be Me e The Break-Up Album.

Se l’amore è come una pianta, come possiamo aiutarlo a crescere? Love is like a plant è un podcast che parla di relazioni, appuntamenti, sesso e batticuore condotto da Ellen Huerta, fondatrice di Mend (letsmend.com), un’app che aiuta a superare una rottura, e Sarah May B, (YayWithMe.com) la podcaster di Help Me Be Me e The Break-Up Album.

Ho appena scoperto questo podcast e ho seguito ogni episodio. Mi è piaciuto molto l’episodio sulle bandiere rosse. Mi piacerebbe vedere più episodi come questo con scenari reali perché l’ho trovato molto utile! E anche quello sulle bandiere verdi.

Recensioni del podcast Help me be me

Ugh. Indagando su questa citazione, gentilmente passatami da uno dei miei studenti di meditazione, mi sono addentrato in un’intera sottocultura dedicata alle citazioni saccenti e alle parabole banali, spesso piene di errori di battitura, di cattiva grammatica e del tipo di abbreviazioni che gli adolescenti usano negli SMS.

Qual è la differenza tra “mi piaci” [e] “ti amo”? Una bellissima risposta di Buddha. La risposta di Buddha era così semplice. Quando ti piace un fiore, lo cogli. Ma quando si ama un fiore, lo si annaffia ogni giorno.

  Piante come il ciliegio e il pesco

A volte la citazione non è attribuita al Buddha, e le parole sono presentate come uno scambio tra uno studente e un maestro senza nome. Alcune delle prime versioni che ho trovato lo presentano, in modo piuttosto assurdo, come una conversazione tra Alessandro Magno e Socrate:

Socrate morì nel 399 a.C., mentre Alessandro nacque nel 356 a.C.. Qualsiasi conversazione avessero avuto avrebbe dovuto essere postuma. (Anche se Socrate era il mentore di Platone, che era il mentore di Aristotele, che era il precettore di Alessandro, quindi c’era un collegamento).

Sarah may bates marito

Mi ha detto che l’amore è come un fiore. I fiori sono belli, portano gioia e possono illuminare istantaneamente la giornata, ma sono anche delicati. Hanno bisogno di acqua per crescere, di nutrimento dal terreno per fiorire e di luce dal sole per prosperare. I fiori non possono essere gettati in giro; dobbiamo trattarli con cura. Se non diamo loro ciò di cui hanno bisogno per sopravvivere, possono appassire, ammaccarsi e danneggiarsi in modo permanente, fino a morire.

Le relazioni richiedono lavoro per prosperare, così come i fiori hanno bisogno di essere curati per fiorire. Le nostre parole e le nostre azioni – ciò che diciamo e facciamo – hanno un impatto sugli altri e possono portare gioia, ma possono anche ferire. Se non ci prendiamo il tempo di coltivare il legame che abbiamo con qualcuno, soprattutto dopo che è stato ferito, nel tempo ne risentirà.

  Coltivare pianta kalanchoe come curarla

Questo non significa che non si debba litigare o avere tensioni con i propri cari. I litigi e i conflitti sono aspetti normali e sani di una relazione. Come mi avrete sentito dire nei blog precedenti, il problema non è che si litighi perché, ovviamente, si avranno dei disaccordi. Ciò che conta è il modo in cui si litiga e si affronta la tensione che si vive nelle relazioni. (E se non lo state già facendo, potreste ritagliarvi del tempo per pensare a cosa potete fare per guarire il dolore che le vostre azioni o commenti possono aver causato).

Sarah può

“L’amore è come una pianta preziosa. Non puoi accettarla e lasciarla nell’armadio o pensare che vada avanti da sola. Devi continuare ad annaffiarla. Devi davvero prendertene cura e nutrirla”.  – John Lennon

Mentre innaffiavo le piante questa mattina, mi è venuto in mente che “L’AMORE È COME UNA PIANTA”. Innaffiatela regolarmente, concimatela con cura, tagliatela con attenzione e fiorirà meravigliosamente. Una cosa che la gente non capisce è che ogni pianta è diversa. Alcune persone crescono più velocemente di altre, alcune sono più appassionate, altre sono semplici. È necessario seguire il flusso e osservare con attenzione. Alcune persone cercano di affrettare la crescita. La inondano d’acqua e quando una pianta ha troppa acqua, annega. Questo fa sì che l’amore muoia a causa del soffocamento, del bisogno e di altre insicurezze simili. Troppa poca attenzione o acqua significa che la pianta si disidrata e muore. Le persone tendono a dare per scontata la pianta e iniziano a guardare altri giardini, lasciando morire la propria pianta. L’amore è una pianta, ma una pianta unica. Piantate l’amore nel posto giusto al momento giusto e raccoglierete i frutti e i benefici di una relazione fiorente.

  Come annaffiare le piante quando si va in vacanza

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!