Cosa si pianta a marzo

Cosa si pianta a marzo

Semi di fiori da piantare in marzo

Cynthia LawrenceHomes WriterCynthia Lawrence è specializzata nell’ecommerce di case, e si occupa di tutto ciò che riguarda la casa e il giardino. Ha una vasta esperienza editoriale nel testare i più recenti elettrodomestici, scrivendo guide all’acquisto e pratiche “istruzioni per l’uso”.

Con un’ossessione piuttosto malsana per tutto ciò che riguarda la casa e gli interni, ha anche un blog di interior design per ispirazioni di stile e soluzioni di archiviazione intelligenti (per sbarazzarsi del disordine!). Quando non è impegnata a testare i prodotti più belli, cerca online altre idee di arredamento per abbellire la casa della sua famiglia o è alla ricerca di un ottimo affare!

Cosa è meglio piantare a marzo?

Si possono seminare anche semi di carota, barbabietola, cavolo, porro, broccoli, rafano, cicoria e rape. Anche i cipollotti sono ottimi ortaggi precoci da piantare a marzo, così come gli spinaci (assicuratevi che il terreno sia arricchito di materia organica), i piselli, gli scalogni e le pastinache.

Quali piante posso mettere fuori a marzo?

Seminate lattughe, pomodori, insalate e cavolfiori al coperto. All’esterno, potete seminare piselli, carote, barbabietole, cavoli estivi e autunnali, erbe aromatiche, porri, spinaci, rape, cipollotti, fave, cavolini di Bruxelles e pastinaca. Questo è anche un buon momento per iniziare a piantare le patate novelle, le cipolle, l’aglio e lo scalogno.

Fiori perenni da piantare in marzo

Marzo è arrivato nel vostro giardino! Questa guida alla semina di marzo darà a chi vive nelle zone di giardinaggio 5 e 6 una buona idea di cosa piantare a marzo, sia dei semi piantati direttamente in giardino sia delle piantine da piantare in casa!

  Quando piantare i tulipani in terra

Questo è il mio giardino il 1° marzo! Al momento non sembra molto promettente! Ma entro la fine del mese vedremo gli inizi del giardino di quest’estate. Marzo è il mese in cui il giardinaggio inizia seriamente nei climi settentrionali più freddi.

Tenete presente che le date delle ultime gelate sono fondamentali per la semina all’inizio della primavera. Per piantare al momento giusto, dovete sapere quando è la vostra ultima data di gelo e poi contare all’indietro da lì per ottenere le date di semina di marzo.

Il modo migliore per conoscere la data media dell’ultima gelata è quello di tenerla sotto controllo da soli e di chiedere ai professionisti esperti della vostra zona qual è stata la loro esperienza. Ma ho anche trovato alcuni siti web che stimano le date di prima e ultima gelata in base al vostro codice postale. Il sito che si è rivelato più accurato per il mio giardino è Morning Chores – Potete accedere al loro calcolatore di date di gelo qui.

Cosa piantare a marzo nel Regno Unito

Rose a radice nudaIl mese di marzo è l’ultimo in cui si dovrebbero piantare le rose a radice nuda. Le rose vengono solitamente acquistate per corrispondenza e arrivano, come suggerisce il nome, non in un contenitore ma con le radici esposte, quindi è molto importante mettere le piante in terra il prima possibile.Le rose apprezzano la terra ricca e ben drenata, quindi prima di piantarle aggiungete molto letame ben marcio o un altro ammendante.

  Le piante come i frassini

Bulbi estiviOra è anche il momento ideale per piantare all’aperto i bulbi estivi come gladioli, crocosmia, gigli e agapanti. Una volta messi a dimora, potrete dimenticarvi di loro e saranno una splendida sorpresa all’arrivo di agosto. Oppure mettete delle dalie in vasi al coperto, dove potranno iniziare a crescere, per poi essere piantate all’esterno una volta passato il pericolo di gelate.

Poco spazio? Troppa scelta? Se avete poco spazio all’aperto o avete l’imbarazzo della scelta con tutte le varietà in offerta, Marcus Eyles, esperto di giardinaggio residente e direttore dell’orticoltura di Dobbies, ha condiviso alcune piante su cui dovreste concentrarvi nel vostro giardino questo mese.Piante resistenti: Fiori (ad esempio Magnolie, Ciliegi e Clematis Montana) Giardino fiorito: Lupini, Delphiniums, Hollyhocks e FoxglovesPiante da letto: Dianthus, compresi i Pink Kisses Coltivate voi stessi: Erbe e fragole

Piante perenni da piantare in marzo

Un’antica credenza della comunità olandese della Pennsylvania sosteneva che il giorno di Santa Gertrude, oggi noto come San Patrizio, fosse il giorno ufficiale della semina delle patate. Forse avevano ragione, perché marzo offre le condizioni ideali per piantare queste colture che amano il freddo. Iniziate piantando pezzi di patata da seme in trincee di circa 3 o 4 pollici nel terreno. Una volta che una piantina è germogliata, coprite nuovamente la pianta con 3 pollici di terreno e ripetete l’operazione qualche settimana dopo. Questa tecnica è nota come “hilling” e protegge i tuberi dai danni del sole.

Membro dolce e delicato della famiglia delle cipolle, il porro prospera nel clima fresco e può resistere a gelate inaspettate durante il mese. Per avere porri felici e saporiti, controllate che il terreno sia costantemente umido. Se vivete in un clima secco e molto soleggiato, potreste dover innaffiare i porri una volta alla settimana. La parte migliore della coltivazione dei porri è che potete raccoglierli quando raggiungono le dimensioni ideali per cucinare.

  Come arredare con le piante

Non sorprende che i pomodori siano gli ortaggi più popolari da coltivare nell’orto di casa. Con così tanti colori e varietà, le possibilità sono davvero infinite. Per chi vive nella zona 5-10 della USDA, è possibile coltivare i pomodori da seme in casa a marzo. Per ottenere risultati ottimali, iniziate a seminare in casa da 6 a 8 settimane prima dell’ultima gelata, in preparazione al trasferimento all’esterno una volta passata l’ultima gelata.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!