Come eliminare insetti dalle piante

Come eliminare insetti dalle piante

Come eliminare gli insetti dal terreno delle piante

Rita Pelczar è una giardiniera da sempre e un’esperta orticoltrice. Condivide il suo entusiasmo per la coltivazione delle piante e per le pratiche ecologiche attraverso l’insegnamento, la formazione e la scrittura. Lavora nel settore da oltre 40 anni e scrive da 30 anni.

Se coltivate un paio di violette africane, coccolate un fico a foglia di violino o avete una casa piena di piante tropicali esotiche, sapete che una cura regolare aiuta a mantenere tutte le piante d’appartamento sane e felici. Ma nonostante le vostre attenzioni, di tanto in tanto il vostro giardino interno può essere infestato da insetti o acari. Pochi insetti non fanno molto male, ma se non vengono trattati possono moltiplicarsi e trasformare la vostra pianta preferita in un brutto pasticcio, o addirittura ucciderla. Ma niente panico. La maggior parte dei parassiti comuni delle piante d’appartamento può essere controllata con alcune semplici tecniche e un po’ di pazienza.

“Quando si affrontano i parassiti delle piante d’appartamento, il primo passo è chiedersi quanto sia importante la pianta”, afferma Laura Jesse Iles, direttrice della Plant and Insect Diagnostic Clinic dell’Iowa State University. “Non ci sono soluzioni rapide e ci vorrà tempo e dedizione per gestire i parassiti”.

Piccole mosche nelle piante

Dai cambiamenti di consistenza alle foglie macchiate, è importante identificare e controllare i parassiti delle piante d’appartamento il prima possibile. Sia che abbiate un fogliame rigoglioso o piccole piante grasse in vaso, sapere cosa fare è fondamentale per mantenere le vostre piante d’appartamento libere da parassiti. Esistono diversi tipi di insetti che possono infestare le piante da appartamento. Alcuni dei più comuni sono: Vi state chiedendo cosa potete fare per liberarvi dei parassiti delle piante d’appartamento? Per aiutarvi a sapere cosa fare, Essential Living ha rivelato i modi naturali per bandirli definitivamente…1. Isolare la pianta d’appartamentoSe la vostra pianta d’appartamento è infestata da parassiti, è importante fermare la diffusione, soprattutto se si trova in una stanza con altre piante. Assicuratevi di isolare la pianta (ad esempio mettendola all’aperto o in un’altra stanza) e di monitorare attentamente le piante circostanti per verificare la presenza di parassiti in circa tre o quattro settimane.

  Come usare le perle dacqua per piante

2. Pulire a fondo le piantePuò essere frustrante quando i parassiti rovinano le nostre amate piante, ma un modo semplice per ripristinare la loro salute è semplicemente dare loro una bella pulita. Potete usare un po’ di acqua saponata o un panno umido per eliminare i parassiti. Essential Living consiglia: “Pulite accuratamente l’area in cui si trovava la pianta con acqua e sapone. Per maggiore precauzione, potete anche sterilizzare l’area strofinandola con dell’alcol. Fate attenzione a non toccarvi gli occhi mentre lo fate”.

Parassiti delle piante d’appartamento

I problemi con i parassiti possono essere deludenti quando una stagione speranzosa del giardino termina bruscamente a causa di un’infestazione di parassiti. Questa guida vi aiuterà a capire meglio come funziona il vostro giardino, in modo da poter coltivare al meglio. La prevenzione dei parassiti dell’orto è una parte essenziale del vostro piano di manutenzione dell’orto.

  Quando piantare a terra le ortensie in giardino

Forse vi sorprenderà sapere che non uso spray antiparassitari nell’orto, nemmeno prodotti biologici o fatti in casa. Questo perché alcune soluzioni naturali possono essere tossiche quanto i prodotti chimici per la vita del suolo.

I pesticidi di qualsiasi tipo (anche quelli biologici e fatti in casa) possono uccidere gli insetti utili. Dopotutto, uccidere gli insetti è il loro scopo! Possono alterare l’equilibrio del pH del suolo, lasciare un residuo tossico sulla coltura, distruggere i microbi benefici del suolo o una combinazione di queste conseguenze.

Per esempio, l’anno in cui ho sostituito il prato anteriore con un paesaggio commestibile, ho avuto parecchi problemi di parassiti. Ero molto delusa: avevo dedicato tanto tempo, denaro e sforzi alla creazione del giardino. Volevo evitare che fosse divorato dai parassiti!

Spray fatto in casa per tenere lontani gli insetti dalle piante

Tutti noi amiamo le nostre piante! Non è vero! Sono come la nostra famiglia. È triste quando vediamo una pianta sana sviluppare cambiamenti insoliti. Volete mantenere la salute della vostra pianta? Oppure, siete alle prese con una pianta malata, danneggiata o malata? È probabile che i parassiti abbiano attaccato la vostra pianta d’appartamento. Il problema può diffondersi rapidamente ad altre piante. Ecco alcune misure efficaci che vi aiuteranno ad affrontare il problema. Queste soluzioni sono molto utili: potete preparare un antiparassitario fatto in casa con gli oggetti più comuni che avete a disposizione. Se amate le vostre piante, vi piacerà questa piccola guida ai parassiti e alle infezioni fornita dai nostri esperti di piante. A volte le piante manifestano sintomi di malattia dovuti alla carenza di diversi nutrienti, ne parleremo in un altro articolo.

  Come mantenere una pianta carnivora

Il modo migliore per prevenire e fermare l’attività degli insetti è prendersi cura delle piante in modo eccellente. Tutte le piante hanno bisogno di cibo, acqua e luce solare per sopravvivere, ma piante diverse ne richiedono quantità diverse. Per le nuove piante, controllate l’etichetta di cura e seguite le istruzioni. Le piante troppo annaffiate, malate e che non ricevono abbastanza luce attirano moscerini e altri insetti, oltre a muffe e batteri. Le piante che non vengono annaffiate a sufficienza creano le condizioni perfette per i ragnetti e gli insetti del clima arido. A volte basta trovare il giusto equilibrio di umidità del terreno per eliminare un problema di insetti.

Sonia Ricci

Sonia Ricci è una studentessa di biologia e blogger che scrive della sua prospettiva unica sulla scienza. Il suo blog tratta argomenti che vanno dalle ultime ricerche sull'impatto del cambiamento climatico alle opinioni sulle implicazioni etiche delle nuove tecnologie genetiche. Sonia è appassionata nel rendere la scienza accessibile a tutti e crede che tutti possano trovare qualcosa di interessante nella biologia se si prendono il tempo di cercarlo: seguite il suo blog per aggiornamenti regolari!